Due scosse di terremoto in Canada: non ci sono feriti

Forte scossa di terremoto in Canada, non ci sono feriti

Due forti scosse di terremoto hanno colpito il Canada nelle ultime ore. L’epicentro è stato registrato nel Pacifico, a circa duecento chilometri dall’isola di Vancouver. Non si registrano danni o feriti.

Proseguono i fenomeni sismici in Canada, dove in poche ore sono state registrate due scosse di terremoto di intensità elevata. La prima scossa è stata di magnitudo 6,4, la seconda di 6,7. Stando ai primi bilanci forniti dalle autorità locali non si registrano danni o feriti.

La seconda scossa di terremoto in Canada

La seconda scossa, avvenuta alle 8.16 italiane, è stata registrata al largo della costa canadese con ipocentro a circa dieci chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita distintamente sia nel Canada occidentale che negli Stati Uniti.

Terremoto
Fonte foto: https://twitter.com/Agenzia_Ansa

Il bilancio delle scosse di terremoto

Stando alle informazioni provenienti dai luoghi interessati dal terremoto, non ci sarebbero né danni né feriti causati dalle due scosse di terremoto che in poco tempo si sono registrate nel Pacifico, esattamente a duecento chilometri circa dall’isola di Vancouver.

Nella zona di vancouver, a Seattle e a Portland, dove la scossa è stata avvertita con maggiore intensità, molti cittadini hanno abbandonato le proprie abitazioni preferendo trascorrere la notte in macchina o comunque fuori casa per paura di essere sorpresi da nuove scosse.

Diverse anche le chiamate ai Vigili del Fuoco e alla Polizia che hanno effettuato numerosi interventi e sopralluoghi per verificare la stabilità soprattutto degli edifici più vecchi che non dovrebbero aver riportato danni strutturali e restano comunque agibili, così come agibili restano le scuole, che resteranno aperte nonostante le due scosse di terremoto.

ultimo aggiornamento: 22-10-2018

X