Ancora un terremoto in Indonesia: scossa di magnitudo 6.3 al largo di Sumba. Intanto a Sulawesi i morti sono più di mille.

Trema ancora la terra in Indonesia, dove si è verificata una nuova scossa di terremoto, questa volta di magnitudo 6.3. Il sisma è stato registrato alle 7.59 locali con epicentro al largo di Sumba.

Indonesia, terremoto di magnitudo 6.3: non è stata diramata l’allerta tsunami

Al momento non sono stati segnalati danni a cose o persone. Le autorità non hanno diramato l’allerta tsunami. Proprio in Indonesia solo pochi giorni fa un’onda anomala, originatasi proprio da un terremoto, ha devastato l’isola di Sulawesi distruggendo le abitazioni e causando la morte di oltre mille persone.

tsunami indonesia
Fonte foto: https://www.facebook.com/gilebbi?tn-str=*F

Sulawesi, si continua a scavare tra le macerie: più di mille persone hanno perso la vita

A cinque giorni dalla tragedia i soccorritori stando continuando a scavare anche a mani nude tra le macerie nella speranza di trovare persone ancora in vita. Le probabilità diminuiscono notevolmente con il passare delle ore e si continuano a scavare enormi fosse per la sepoltura delle vittime.

Stando alle cifre diffuse dalle organizzazioni umanitarie internazionali, le persone rimaste coinvolte dal terremoto e dallo tsunami sarebbero oltre due milioni, tra cui centinaia di migliaia di bambini. Si è messa subito in moto la macchina della solidarietà, con diverse associazioni che hanno organizzato la spedizione e il trasporto di beni di prima necessità.

Le ricerche andranno avanti anche nelle prossime ore e probabilmente ancora per qualche giorno, fino a quando sarà realisticamente possibile continuare a nutrire la speranza di trovare persone ancora in vita.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
esteri Indonesia terremoto tsunami

ultimo aggiornamento: 02-10-2018


Alta tensione in Siria, missili iraniani contro postazioni Isis

Macron, foto con dito medio: presidente nella bufera