Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 tra Foligno e Spoleto: non si registrano danni o feriti. Nella notte una scossa di terremoto anche in Sicilia, nel tratto di mare tra Messina e Lipari.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata dall’Ingv tra Foligno e Spoleto. Il sisma è avvenuto alle ore 6.28. Nella notte una scossa anche in Sicilia. Non si registrano danni o feriti in nessuna delle località interessate.

Terremoto
Fonte foto: https://twitter.com/Agenzia_Ansa

Terremoto in Umbria: scossa di magnitudo 3.1 tra Foligno e Spoleto

L’epicentro del terremoto è stato fissato a Castel Ritaldi, in provincia di Perugia. L’ipocentro è stato invece indicato a dieci chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita a Perugia, Foligno e Spoleto. In nessuna delle località colpite sono stati segnalati danni o feriti. Sono comunque in corso i sopralluoghi da parte dei Vigili del Fuoco per controllare le condizioni degli edifici ritenuti a rischio.

Terremoto in Sicilia: scossa di magnitudo 3.2 nel tratto di mare tra Messina e Lipari

Nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre sono state registrate diverse scosse di terremoto di magnitudo superiore a 3.0 anche in Sicilia. La più forte si è verificata intorno alla mezzanotte e ha avuto una magnitudo di 3.2. L’epicentro è stato localizzato nella zona tra Lipari e Messina,, l’ipocentro è stato fissato a tredici chilometri di profondità. Anche in questo caso non sono stati registrati danni o feriti.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza puglia Sicilia terremoto

ultimo aggiornamento: 01-11-2018


Roma, la spiaggia Tiberis è abusiva: il Comune costretto a smantellarla

Bari, tredicenne nella trappola del ‘Blu Whale’: salvata dalla Polizia