Terremoto di magnitudo 6 in Iran: un morto e diversi feriti

Una scossa di terremoto di magnitudo 6 in Iran. Diversi i danni nella zona con una persona che avrebbe perso la vita per attacco cardiaco. Diversi i feriti.

TEHERAN (IRAN) – L’incubo terremoto è ritornato in Iran. A distanza di quasi un anno dal forte sisma che ha causato oltre 600 morti, la terra ha tremato ancora al confine tra la nazione iraniana e l’Iraq. I media locali hanno parlato di una scossa di magnitudo 6 a 31 km da Javanroud, nella provincia occidenale di Kermanshash. L’ipocentro è stato individuato a una profondità di 10 km.

Il bilancio riportato dalle autorità locali è di un morto. Un signore di 70 anni ha perso la vita in seguito ad un attacco cardiaco. I giornali del luogo parlano di 90 feriti anche se non sembrano in gravi condizioni.

Terremoto (fonte foto https://twitter.com/RaiNews)

Terremoto in Iran, diverse le scosse di assestamento

È stata una giornata di terrore in Iran con il terremoto di magnitudo 6 che ha riportato gli incubi di un anno prima dove ci sono stati oltre di 500 morti. Questa volta il sisma ha provocato diversi danni alle abitazioni ma una sola persona ha perso la vita per infarto.

Dopo la scossa più forte, ne sono state segnalate altre di assestamento che non hanno superato il magnitudo di 4.2. La situazione sembra piano piano tornare alla normalità anche se i soccorritori sono al lavoro per valutare i danni provocati da questo terremoto.

Tanta paura in Iran in questo 26 agosto anche se i numeri non sono drammatici. Nelle prossime ore i primi feriti dovrebbero essere dimessi dall’ospedale e ritornare a casa.

fonte foto copertina https://twitter.com/FazelHawramy

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-08-2018

Francesco Spagnolo

X