Terremoto Isole Eolie: non si registrano danni a persone o cose

La terra trema in Italia, scossa di magnitudo 3.8 a largo delle Isole Eolie

Terremoto alle Isole Eolie. Una scossa di magnitudo 3.8 è stata registrata a nord-ovest di Messina. Non si registrano danni a persone o cose.

MESSINA – Terremoto alle Isole Eolie. Nella serata di ieri (lunedì 14 ottobre 2019) una scossa di magnitudo 3.8 è stata registrata a nord-ovest di Messina. L’ipocentro molto profondo (297 km) ha permesso al sisma di non fare particolari danni e soprattutto di non essere sentito distintamente dagli abitanti di quella zona.

L’attenzione resta massima visto che stiamo parlando di un territorio altamente sismico che in futuro potrà essere soggetto ad ulteriori movimenti tellurici. Questa volta non sono stati registrati danni a cose o persone ma la faglia attiva potrebbe causare già nelle prossime ore altre scosse di assestamento con una profondità inferiore.

Di seguito il tweet con i dati del terremoto

Terremoto alle Isole Eolie

Il terremoto è stato registrato nella serata di ieri. La scossa ha avuto epicentro a 91 km a nord-est di Messina ma la profondità di 297 km ha reso sicuramente il movimento tellurico meno pericoloso di quello che poteva essere. La forza è stata di 3.8 e questa rischiava di causare danni (o almeno paura ai residenti) ma fortunatamente non sono stati segnalati situazioni di particolari criticità.

La situazione viene monitorata costantemente per cercare di prevenire ulteriori scosse di terremoto visto che la faglia continua ad essere attiva.

Terremoto
fonte foto https://twitter.com/Agenzia_Ansa

Zona ad alto rischio sismico

La zona colpita da questo terremoto è ad alto rischio sismico. In passato si sono verificati altri movimenti tellurici anche di intensità maggiore. Per questo non si possono escludere ulteriori terremoti in quel territorio. Questa volta, fortunatamente, la profondità ha impedito di creare danni ma l’attenzione resta alta.

Tanta paura al largo delle Isole Eolie per un terremoto di magnitudo 3.8 registrato vicino a Messina. L’ipocentro di 297 km ha permesso al sisma di non creare danni a persone o cose.

fonte foto copertina https://twitter.com/Agenzia_Ansa

ultimo aggiornamento: 15-10-2019

X