La terra trema a L’Aquila: scossa di magnitudo 3.9

Nuova scossa di terremoto a L’Aquila. La terra nella notte ha tremato ma non ci dovrebbero essere danni a persone o cose. Tanta la paura.

L’AQUILA – Ritorna la paura a L’Aquila nella notte. Una scossa di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 3:18 a 7 km ad est del capoluogo abruzzese con l’ipocentro a 20 km di profondità. La notizia è stata appresa dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Molte le chiamate ai Vigili del Fuoco che sono intervenuti nella notte per verificare la stabilità delle case. Non si registrano danni a persone o cose ma solamente tanta paura per tutti gli abitanti.

Terremoto a L’Aquila, la scossa è stata avvertita chiaramente

Tanta paura tra gli abitanti di L’Aquila. La scossa, infatti, è stata avvertita chiaramente dalle persone che sono scese immediatamente in strada o hanno chiamato i soccorsi per verificare la stabilità delle proprie abitazioni. Una replica di magnitudo 2 è seguita 12 minuti dopo la prima scossa.

Ricordiamo che il capoluogo abruzzese è stato colpito da una forte scossa di terremoto il 6 aprile 2009 di magnitudo 6.3. Il sisma ha provocato enormi danni ma soprattutto oltre 300 morti.

L'Aquila (Abruzzo)
L’Aquila (Abruzzo)

La paura è stata tanta per tutte le persone che poco meno di nove anni fa hanno rivissuto quell’incubo.

Il video con la canzone dedicata a L’Aquila dopo il terremoto

fonte foto copertina: https://twitter.com/RaiNews

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-03-2018

Francesco Spagnolo

X