Terremoto di magnitudo 8 alle isole Salomone, escluso tsunami

Terremoto di magnitudo 8 alle isole Salomone, escluso tsunami

Il sisma è stato localizzato ad una profondità di 167km sotto Bougainville, la provincia più a est di Papa Nuova Guinea

Escluso il rischio tsunami dopo il terremoto di magnitudo 8 che ha colpito le isole Salomone. Lo riferisce il Centro d’allarme tsunami del Pacifico che inizialmente aveva diffuso l’allarme. Il sisma è stato localizzato ad una profondità di 167km sotto Bougainville, la provincia più a est di Papa Nuova Guinea, dove i due Paesi del sud Pacifico formano un arcipelago, ha riferito Chris McKee, vice direttore dell’agenzia geofisica di Port Moresby. Non si hanno notizie di danni o vittime.

Fonte: Ansa.it

ultimo aggiornamento: 22-01-2017

X