Terremoto, trema ancora il Centro Italia: epicentro in Abruzzo

Nuova scossa di terremoto nel Centro Italia di magnitudo 3.9. Al momento non si registrano danni a persone o cose.

chiudi

Caricamento Player...

L’AQUILA – Il Centro Italia trema ancora. Nella serata odierna una scossa di magnitudo 3.9 è stata avvertita a Scurcola Marsicana, in provincia de L’Aquila, a una profondità di 8 chilometri. A rivelarlo è l’Invg, il Centro Nazionale Terremoti. La scossa è stata sentita anche nel Lazio e a Roma. Fino al momento non sono stati segnalati danni a cose o persone anche se in questi minuti i Vigili del Fuoco saranno impegnati nelle verifiche.

In precedenza una scossa anche nel piacentino. Nessun danno

In precedenza c’era stata una scossa di magnitudo del 3.7 nel piacentino con epicentro a sei chilometri a nord di Mortasso, a una profondità di di 10 chilometri. Anche qui non sono stati registrati danni a persone o cose.

Sarà una nuova notte di paura al Centro Italia dove le scosse sono frequenti ma quella di questa sera è stata abbastanza forte. Nelle prossime ore ci dovranno essere novità sui possibili danni anche se per il momento non sono arrivate segnalazioni. Paura come detto anche a Roma e in provincia che ha tremato ancora una volta. Anche qui molte persone l’hanno sentita.