Terzic: "Milan? Conosciamo molto bene Pulisic"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Terzic: “Milan? Conosciamo molto bene Pulisic”

Champions League

La Champions League torna al Westfalenstadion: Terzic e il Borussia Dortmund si preparano ad affrontare i giganti italiani del Milan.

Alla vigilia della partita tra Borussia Dortmund e Milan, l’allenatore del Borussia Dortmund, Edin Terzic, ha espresso le sue considerazioni sulla squadra avversaria. Il Milan, nonostante la perdita di alcuni giocatori chiave, ha dimostrato di essere una squadra solida grazie a nuovi investimenti. La loro capacità di unire intensità e tecnica li rende un avversario da non sottovalutare. Terzic sottolinea l’importanza di una difesa solida e di sfruttare le opportunità quando la partita si fa frenetica.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Champions League

I punti di forza dei rossoneri

Tra i giocatori del Milan che hanno attirato l’attenzione di Terzic ci sono Pulisic, che ha avuto un inizio di stagione positivo, e la coppia Leao-Hernandez, che rappresenta una minaccia costante. Anche Calabria e Florenzi sono stati menzionati per la loro abilità nel contrastare gli avversari.

Le lezioni dal match contro il PSG

Riguardo alla sconfitta contro il PSG, Terzic ha evidenziato come il prossimo match contro il Milan presenterà sfide diverse. La squadra ha tratto lezioni preziose dalla partita contro il PSG e si è adattata di conseguenza. Nonostante le difficoltà, il Borussia Dortmund è determinato a mostrare il suo valore e a continuare sulla strada intrapresa.

Concludendo, Terzic ha ribadito l’importanza del sostegno dei tifosi e l’obiettivo di ottenere una prestazione di alto livello contro un avversario come il Milan. La Champions League è una competizione in cui ogni partita conta e il Borussia Dortmund è pronto a dare il massimo.

Terzic ha poi messo in luce alcuni dei giocatori chiave del Milan: “Conosciamo molto bene Pulisic.”

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2023 19:28

Milan: clamoroso, Pulisic si scaglia contro il VAR

nl pixel