La tesi dell'ex consigliere di Johnson sul coronavirus

Ex consigliere di Johnson: “Il Covid-19 nel Regno Unito è stato portato da italiani e spagnoli”

La tesi dell’ex consigliere di Johnson sul coronavirus: “Nel Regno Unito è stato portato da italiani e spagnolo”.

LONDRA (INGHILTERRA) – Il Covid-19 in Inghilterra è stato portato da italiani e spagnoli. E’ questa la tesi dell’ex consigliere di Boris Johnson, Neil Ferguson, sul coronavirus illustrata davanti alla Camera dei Lord.

Ci stavamo preoccupando della Cina e di altri Paesi asiatici – ha detto il professore dell’Imperial College che ha lasciato l’incarico di consigliere per essere stato scoperto con l’amante in pieno lockdown – mentre è chiaro che c’erano centinaia se non migliaia di persone infette che arrivavano da Italia e Spagna. Questo spiegherebbe perché le cifre della mortalità sono risultate più alte di quanto sperassimo“.

Inizia lo scaricabarile in Gran Bretagna?

Una tesi che non trova, al momento, conferme. Possibile che in Gran Bretagna sia iniziato il cosiddetto scaricabarile per non assumersi responsabilità.

Qualcosa nel Regno Unito in questa pandemia non ha funzionato. La chiusura, caldeggiata proprio da Ferguson, doveva portare dei numeri molto più bassi ma i contagi sono stati molto più alti di quanto previsto. Per questo motivo l’ex consigliere di Johnson è pronto a dare la colpa a Italia e Spagna anche se i dubbi restano.

Coronavirus

Italia e Spagna nel mirino di molti Paese

Italia e Spagna sono finiti nel mirino di molti Paesi. Cittadini considerati come untori tanto che diversi Stati hanno deciso di non aprire i confini ai turisti provenienti da queste due nazioni.

Comportamenti che rischiano di aprire una nuova spaccatura all’interno dell’Unione Europea e non solo. Il ministro Di Maio si è messo al lavoro per cercare di evitare accordi bilaterali anche se non sarà semplice riuscire a far riaprire le frontiere in questa prima fase della ripartenza. Decisioni che potrebbero aumentare la tensione all’interno dell’Ue che è già spaccata per quanto riguarda l’argomento economico.

ultimo aggiornamento: 03-06-2020

X