Test d’ingresso medicina, addio alle prove per accedere alle facoltà dell’area sanitaria. Ecco tutte le novità in arrivo.

ROMA – Addio ai test d’ingresso di medicina? Molto probabilmente sì. Secondo quanto precisato da Il Messaggero, il governo è al lavoro per una riforma che come obiettivo ha l’eliminazione di tutte le prove previste per accedere alle facoltà dell’area sanitaria.

Un decreto con un doppio fine. Il primo aumentare il numero dei medici italiano che continua ad essere sempre molto basso e il secondo fare risparmiare gli atenei. In questi ultimi anni, infatti, i ricorsi sono costati quasi mezzo miliardo di euro all’università e per questo si cerca di dimezzare questo corso.

Le novità in arrivo

Si tratta di un decreto legge ancora in fase di definizione ma, secondo le ultime indiscrezioni, la preparazione dei futuri medici inizierà sin dalle scuole superiori per poi concludersi con la specializzazione.

Dopo un corso di 100 ore e l’ottenimento dell’attestato di partecipazione – ha spiegato uno dei deputati pentastellati – lo studente accede al primo anno di medici. Un anno di lezioni teoriche, per evitare il sovraffollamento dei laboratori che non potrebbero reggere un elevato numero di studenti, tutte di area medica che terminerà con un test di accesso al secondo anno“.

Test di medicina
fonte foto https://www.facebook.com/groups/test.medicina.2017/

La facoltà di Medicina si rivoluziona

Non solo il test d’ingresso, questi cambiamenti dovrebbero riguardare anche le specializzazioni: “Prevediamo due o tre test di accesso all’anno rispetto alla data unica attuale. Gli ultimi anni diventano ibridi. Contratti di formazione/lavoro a carico delle Regioni, con maggiore tutele e diritti per il lavoro degli specializzandi che sarà fatto sempre sotto la visione dei tutor“.

Una rivoluzione che dovrebbe portare il risparmio di alcuni fondi. “Questi – fanno sapere dal Movimento – andranno a finanziare nuove e ulteriori borse“. Novità in arrivo per gli aspiranti futuri medici.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/groups/test.medicina.2017/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca medicina test ingresso test ingresso medicina università

ultimo aggiornamento: 24-11-2019


ArcelorMittal, le imprese minacciano di bloccare le merci

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, ogni 72 ore un femminicidio