Theresa May a Firenze: “Vogliamo che gli italiani restino nel Regno Unito”

Viaggio in Italia per Theresa May: “Lasciamo l’UE ma non lasciamo l’Europa”.

chiudi

Caricamento Player...

FIRENZE – Viaggio in Italia per la premier britannica Theresa May che nella giornata odierna è stata a Firenze. “Voglio reiterare – dice – a tutti gli italiani e ai cittadini UE che vivono nel Regno Unito che vogliamo che restiate, siete preziosi per noi e vi ringraziamo per il vostro contributo”. “La Gran Bretagna – continua – ha deciso di lasciare l’UE ma intende restare partner dei Paesi europei, dall’economia, alla lotta contro il terrorismo. Noi intendiamo offrire piena garanzia per i diritti cittadini UE residente nel Paese. Le corti britanniche recepiranno la giurisprudenza della corte europea“.

Theresa May a Firenze: “Lasciamo l’UE ma non l’Europa”

Theresa May dalla Toscana spiega: “Lasciamo l’UE ma non l’Europa. Il Regno Unito non intende abbandonare la sua alleanza con i Paesi del continente e il suo impegno comune per la democrazia, i diritti imani e la difesa. Noi non vogliamo voltare le spalle all’Europa, né smettiamo di essere membri orgogliosi. Il successo dell’UE è profondamente nell’interesse nazionale del Regno Unito. La Gran Bretagna resta un fiero membro della famiglia di nazioni europee“. In conclusione Theresa May parla dei migranti: “L’Italia è in prima linea per questa emergenza e la Gran Bretagna sta collaborando attivamente“.