Threads compie un anno: 175 milioni di utenti, ma non supera Musk
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Threads compie un anno: 175 milioni di utenti, ma non supera Musk

Mark Zuckerberg

Un anno di Threads, il nuovo social di Mark Zuckerberg ha raggiunto 175 milioni di utenti: ma non ha ancora battuto X di Musk.

Threads, l’ultima creazione di Mark Zuckerberg, ha recentemente compiuto un anno di vita. Sebbene abbia raggiunto un traguardo impressionante con 175 milioni di utenti attivi, non è ancora riuscito a scalzare X.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Infatti, come riportato da Ilsole24ore.com, la piattaforma social di Elon Musk continua a rimanere sul trono dei social network. Ecco perché?

Elon Musk
Elon Musk

I punti di forza e di debolezza di Threads

Uno dei vantaggi principali di Threads è la sua interfaccia grafica, che risulta familiare e intuitiva per gli utenti abituati a X.

Inoltre, l’integrazione con Instagram ha permesso a Threads di creare un ambiente di discussione più “reale” e pulito, riducendo la presenza di account falsi e troll.

Tuttavia, Threads ha ancora molta strada da fare per conquistare gli utenti di X. Le politiche di utilizzo, come l’esclusione di contenuti politici e la possibilità di limitare i post su questi argomenti, non hanno convinto tutti gli utenti.

Le prossime elezioni americane potrebbero essere un banco di prova cruciale per questa strategia votata ai “toni moderati“.

L’integrazione con il fediverso e le sfide future

Meta sta sperimentando l’integrazione con il “fediverso” tramite il protocollo decentralizzato ActivityPub, lo stesso utilizzato da Mastodon.

Questa mossa potrebbe attrarre utenti desiderosi di un social network più aperto e interconnesso. Tuttavia, resta da vedere se questa strategia sarà sufficiente a competere con X e altre piattaforme emergenti come Bluesky.

Threads ha ancora molte potenzialità inespresse, ma per superare X dovrà continuare a innovare e rispondere alle esigenze degli utenti in modo più incisivo.

Dunque, la partita è ancora aperta e il duello tra Mark Zuckerberg ed Elon Musk è destinato a proseguire, offrendo nuovi spunti e sviluppi interessanti nel mondo dei social network.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2024 18:49

Allarme cyber, oltre 10 miliardi di password rubate: come proteggersi

nl pixel