Tiago Djalo all'Inter: la gara per il centrale portoghese
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Tiago Djalo all’Inter: la gara per il centrale portoghese

Marotta Inter

Il club nerazzurro in pole position per il talento del Lille, Tiago Djalo, ma il Barcellona è alla finestra, l’Inter deve accelerare.

L’Inter, con una visione chiara sul mercato, ha messo gli occhi sull’oro del Lille: Tiago Djalo. Questo difensore portoghese, ex Milan, ha attirato l’attenzione di molti club europei, ma l’Inter sembra avere un passo avanti.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Marotta Inter
Marotta

Il Barcellona in agguato

L’Inter aveva già mostrato interesse per Djalo prima dell’arrivo di Pavard. Tuttavia, un infortunio ha messo tutto in pausa, ricordando la situazione simile con Marcus Thuram. Nonostante la rottura del legamento crociato, l’Inter ha mantenuto i contatti, dimostrando il suo valore e la sua dedizione al calciatore. Ora, con il contratto di Djalo in scadenza nel giugno 2024, l’Inter è in attesa di un segnale positivo.

Nonostante l’Inter abbia fatto steps significativi, le voci sul Barcellona non si placano. Il club spagnolo, infatti, sembra molto interessato al difensore, sostenuto anche dalla stima di Deco. Ma l’Inter è convinta di aver fatto la mossa giusta e spera di formalizzare presto l’accordo.

Il futuro di Djalo

Tiago Djalo, con le sue prestazioni eccezionali nel campionato francese, ha dimostrato di essere uno dei difensori più promettenti della sua generazione. La sua capacità di leggere il gioco e la sua forza fisica lo rendono un candidato ideale per rafforzare la difesa dell’Inter nella prossima stagione. Inoltre, la sua giovane età e il suo potenziale ancora inespresso fanno di lui un investimento a lungo termine per qualsiasi club.

In conclusione, la prossima estate potrebbe vedere Tiago Djalo indossare la maglia nerazzurra. Ma come in ogni affare di mercato, nulla è scontato fino alla firma sul contratto. L’Inter, tuttavia, ha dimostrato determinazione e visione chiara nel suo approccio, e i tifosi nerazzurri possono essere ottimisti riguardo al futuro del loro club.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2023 11:10

La FIFA minaccia l’espulsione del Brasile e dei suoi club

nl pixel