Milan, i tifosi su Leonardo: “Non lo vogliamo, ha solo sputato su questi colori”

Milan, nei prossimi giorni il quadro societario potrebbe mutare. Leonardo nome caldo per il futuro.

Il prossimo 21 luglio sarà di certo un giorno fondamentale per stabilire il futuro dirigenziale della società di via Aldo Rossi. Da settimane il nome caldo è quello di Leonardo, l’ex allenatore del Milan potrebbe essere contatto da Elliott con l’obiettivo di affidargli un ruolo di importanza nel quadro societario. Di sicuro l’esperienza non manca al brasiliano, conosce bene anche l’ambiente di Milanello avendo giocato 5 anni della sua carriera proprio con la maglia del Milan. Ora c’è soltanto una domanda a cui rispondere, ma i tifosi sarebbero contenti di riabbracciare Leo dopo i tanti striscioni di polemica, dopo il suo passaggio all’Inter qualche anno fa?

Marco Fassone Milan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Parole dure contro l’ex tecnico, la curva non lo apprezza

La risposta è chiara da parte di tutta la curva e sembrerebbe essere negativa. Ieri è stato pubblicato un comunicato ufficiale proprio indirizzato a Elliott, che dichiarava: “Ai nuovi proprietari possiamo solo chiedere di guardare alla storia rossonera, non dimenticando quanto fatto da persone come Leonardo che ha saputo solo sputare a questi colori, come già ribadito nella nostra famosa coreografia durante il derby, abbiamo bisogno di grandi uomini di comprovata fede milanista e Leonardo non è tra questi, avendo scelto di tradire il popolo rossonero”. Parole forti che di certo non danno il benvenuto a un suo possibile ritorno. Non resta che aspettare la risposta finale del fondo americano. La speranza è che presto di riesca a trovare una soluzione ben voluta da tutti.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-07-2018

Matteo Rivarola

X