Tim Cup, le probabili formazioni di Inter-Pordenone: molti cambi per Spalletti

Gli ottavi di finale della Tim Cup si apriranno nella giornata di oggi con Inter-Pordenone.

MILANO – Gli ottavi di finale della Tim Cup si apriranno nella serata odierna con lo scontro tra Inter e Pordenone. Esordio sulla carta semplice per la squadra di Luciano Spalletti anche se alla fine si sa l’ultima parola spetta sempre al campo. Ricordiamo che chi vincerà, ai quarti di finale incontrerà la vincente tra Milan-Hellas Verona.

Inter-Pordenone (stadio San Siro ore 21)

Come dichiarato in conferenza stampa, Luciano Spalletti pensa al turnover. In porta spazio a Padelli mentre a centrocampo Dalbert lascia a riposo Nagatomo e Ranocchia sostituisce lo squalificato Miranda. Cancelo giocherà nei tridente insieme a Brozovic e Karamoh alle spalle di Éder. In mediana confermato il duo formato da Vecíno e Gagliardini. Migliore formazione possibile, invece, per il Pordenone. Colucci in attacco si affiderà alla cattiveria di Magnaghi che sarà supportato dall’estro spagnolo di Maza e dall’esperienza di Berrettoni. In porta ci sarà Perilli mentre le chiavi della regia saranno affidate all’ex Cagliari Burrai.

Inter (4-2-3-1): Padelli; Nagatomo, Ranocchia, Skriniar, Dalbert; Vecíno, Gagliardini; Cancelo, Brozovic, Karamoh; Éder. All. Spalletti

Pordenone (4-3-2-1): Perilli; Nunzella, Bassoli, Stefani, Formiconi; Lulli, Burrai, Misuraca; Berrettoni, Maza; Magnaghi.  All. Colucci

Diretta TV: Rai 2, Rai Play

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-12-2017

Francesco Spagnolo

X