Secondo il leader del Terzo Polo i due alleati tendono ad indebolire Meloni anziché aiutarla.

E’ del tutto evidente che Berlusconi e Salvini, che agiscono insieme, hanno l’idea di indebolire Meloni più che aiutarla” e “penso che questo governo durerà poco” anche perché “si trova ad affrontare una tempesta perfetta fatta di costi alti dell’energia, spread in aumento, inflazione e tassi alti e recessione il prossimo anno”. Questo è il pensiero di Carlo Calenda leader di Azione ospite ad Agorà.

Per Calenda la coalizione è fragile e le sfide da affrontare per il prossimo governo sono molto complesse. E sarà la stessa coalizione a ledere la sua stabilità. “Oggi c’è una coalizione molto fragile, che è stata molto conflittuale per tutta la campagna elettorale e continua ad esserlo, deve affrontare la situazione economica più difficile dal Dopoguerra. Questo mi fa dire che c’è un problema di tenuta del governo, ovviamente noi tutti dobbiamo augurarci che l’esecutivo governi bene e faccia le cose giuste”, ha poi aggiunto.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il centrodestra non riesce a trovare l’equilibrio

Come ribadito anche dal suo alleato Renzi, Calenda promette un’opposizione “leale e costruttiva” a questo governo. Ma teme per la sua durata in questo momento così difficile. Sulla composizione del governo, ancora non c’è nulla di fatto. La questione che porta tensione tra i tre alleati del centrodestra è la questione dei tecnici. Giorgia Meloni, date le urgenze e le circostanze in cui riversa il paese, vorrebbe un governo autorevole e con un maggior numero di tecnici.

Dall’altra parte a Berlusconi e a Salvini questa opzione non piace e vorrebbero limitare il numero di tecnici per il prossimo governo altrimenti resterebbero con soli tre ministeri. Il piano di Meloni è avere un governo rispettabile e inattaccabile soprattutto in Europa il meno possibile legato al passato dei due alleati che minerebbe l’equilibrio e la credibilità del futuro governo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-10-2022


La vecchia Lega Nord di Bossi scuote Salvini

Bonomi: “Il governo si formi presto, no a rischio flat tax”