Il Titolo Esecutivo Europeo, TEE cosa rappresenta e come si esprime nella giurisdizione

TEE come strumento economico

Il Titolo Esecutivo Europeo il cui acronimo è TEE è uno strumento di tipo economico utile per l’esecuzione delle scelte giudiziarie che hanno ad oggetto crediti non contestati iscritti nell’area specifica dell’Unione Europea.
Questo titolo è stato introdotto in Italia dal Regolamento CE 805/2004 e rappresenta un certificato che accompagna le decisioni giudiziarie e le successive esecuzioni all’interno di uno Stato membro della UE. Questo titolo esecutivo ha le seguenti prerogative oltre a quelle sopra riportate:

  • Riguarda le decisioni giudiziarie che sono pronunciate in un altro Stato membro
  • E’ inerente alle decisioni giudiziarie che hanno ad oggetto crediti non contestati

Titolo Esecutivo Europeo e dichiarazione di esecutività

Attraverso questo titolo decade la necessità di presentazione della dichiarazione di esecutività nello Stato membro in cui si chiede tale esecuzione.
Questa proceduta permette un tipo di esecuzione più veloce abbattendo i tempi burocratici connessi alla pratica della dichiarazione, ma oltre alla velocità è contraddistinta anche da due altri fattori rilevanti per chi deve sbrigare la prassi esecutiva:

  • L’efficienza
  • L’economicità della procedura

Si va ad evitare infatti l’exequatur, ovvero quella la procedura che vede i giudici dello Stato UE porre in oggetto l’esecuzione a provvedere alla dichiarazione di esecutività.

Le Procedure

Queste vi sono come per tutte le discipline di legge e nel caso del Regolamento Europeo in oggetto sono le seguenti:

  • Il Regolamento si applica in materia civile e commerciale e non riguarda la materia fiscale, quella doganale o quella di tipo amministrativa
  • Il Regolamento escluse le dispute che riguardano lo stato e la capacità delle persone fisiche, i testamenti, le successioni, i fallimenti, i concordati e l’arbitrato
  • Il credito relativo alla controversia deve riguardare il pagamento di un importo di denaro esigibile,
  • Il credito relativo alla controversia deve essere non contestato

La decisione giudiziaria inerente un credito non contestato viene certificata come Titolo Esecutivo Europeo unicamente nel caso in cui il procedimento giudiziario abbia rispettato dei requisiti standard per essere considerato valido

certificato_unicasim


Titolo Esecutivo, quali sono e quanti sono nell’ordinamento

Diritto reale di godimento abitazione