Tognaccini favorito per essere il nuovo preparatore atletico dei rossoneri!

Ore decisive per il scoprire chi sarà il nuovo preparatore della rosa di Montella…

chiudi

Caricamento Player...

Sono ore decisive in casa Milan per stabilire chi sarà il nuovo preparatore atletico della rosa di Montella. Daniele Tognaccini sembra, per il momento essere la figura su cui la società rossonera potrebbe far affidamento visti i numerosi anni passati sul campo di Milanello come preparatore. Attualmente, è il responsabile di MilanLab, il laboratorio rossonero dove vengono analizzati dati e parametri fisici individuali con l’obiettivo di creare allenamenti e tabelle nutrizionali specifiche per ciascun atleta. L’alternativa è rappresentata dal preparatore della Primavera, Bruno Dominici, il quale ha già lavorato con la prima squadra nella gestione Seedorf anni fa. Dunque, si accende il mercato anche per quanto i riguarda i preparatori atletici. Scherzi a parte, c’è tanto da lavorare dopo l’ennesima sconfitta in campionato. Partita non semplice il derby, una sfida a sé dove crisi e morale vanno dimenticate per evitare di compromettere definitivamente una stagione iniziata con il freno a mano tirato.

Futuro in bilico…

La tensione è alta e Montella si gioca il suo futuro, una sconfitta per Fassone e dirigenza potrebbe essere sufficiente per l’esonero dell’aeroplanino anche se a giudicare da quanto detto in settimana davanti alle telecamere la fiducia sembra non mancare. I tifosi sembrano insofferenti di questa gestione, ma c’è bisogno di tempo per ottenere risultati concreti. Una battaglia ardua e complicata, bisogna combattere rischiando anche di perderla, rassegnarsi sarebbe già come annunciare la sconfitta prima ancora di cominciare…