Corrida di Saragozza. torero incornato: è in condizioni critiche

Dramma alla corrida di Saragozza: torero incornato, è in fin di vita

Corrida di Saragozza, torero incornato: ha riportato ferite gravissime nella zona dell’anca ed è stato ricoverato in condizioni critiche.

Paura nella corrida di Saragozza, dove un torero è stato incornato dal toro. Il ragazzo di appena venticinque anni ha riportato profonde lacerazioni nella zona dell’anca e la lacerazione dell’arteria femorale.

Corrida di Saragozza, torero incornato, è in condizioni critiche

L’uomo, Gonzalo Caballero, banderillero della quadriglia di Enrique Ponce, stava affrontando il toro nell’arena quando è stato sorpreso dall’animale che lo ha incornato nella zona dell’anca. Il torero di appena venticinque anni è stato ricoverato in codice rosso e le sue condizioni sarebbero critiche.

Corrida torero
Fonte foto: https://www.facebook.com/PGonzaloCaballero

Le condizioni del torero

Immediata la corsa in ospedale. I medici hanno operato il torero che ha riportato ferite gravissime nella zona dell’anca. Si tratta di lacerazioni di oltre venti centimetri. Uno degli affondi del toro ha causato la lacerazione dell’arteria femorale.

Le polemiche sulla corrida

La vicenda ha riacceso le polemiche sulla corrida, uno degli eventi sportivi più amati dagli spagnoli. Una fusione tra sport e tradizione per molti intoccabile. Ma che molti vorrebbero abolire. A preoccupare sono i rischi per i toreri e la mattanza dei tori. Gli animalisti sono in prima fila nella lotta alla corrida, che continua ad aggiornare il suo bilancio già grave. Uno degli eventi iconici della tradizione spagnola è la corrida che si corre per le vie della città,. In queste circostanze – molto amate in realtà – decine di animali vengono fatti correre per le vie del paese e centinaia di persone si parano davanti ai tori per vivere l’emozione di schivare un’incornata. Quando le cose vanno nel migliore dei modi…

ultimo aggiornamento: 18-10-2019

X