Torino-Inter, la conferenza stampa di Spalletti: “Ora la squadra mi piace di più”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La conferenza stampa di Luciano Spalletti alla vigilia di Torino-Inter.

Il derby è ormai alle spalle, la Champions è sempre meno un miraggio. All’orizzonte c’è però, domani, l’insidiosa trasferta di Torino contro i granata di Mazzarri. Una partita di cui Spalletti non si fida.

Intervenuto in conferenza stampa, Spalletti ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Le partite dall’inizio dell’anno sono difficili, ostiche, poi se parliamo del Torino, personalmente ho sempre avuto difficoltà ad incontrarlo. Sono abituati a lottare per tradizione, quindi bisognerà entrare subito nell’ordine di idee di quello che dovremo fare per portare a casa il risultato“.

Torino-Inter, la conferenza stampa di Spalletti

Il tecnico è quindi tornato sul gol annullato a Icardi nel derby: “Ricordo bene nella riunione di gennaio cosa disse Rizzoli. Parla di un margine di tolleranza di centimetri, dove vogliamo che prevalga la decisione del campo. Per me valgono quelle parole lì, non commento e non discuto nulla… Se devo però porre l’attenzione lo faccio sul fuorigioco fischiato a Mauro prima, dove è un metro dentro il gioco“.

Spalletti contro l’ex Mazzarri

Domani sulla panchina avversaria ci sarà un ex tecnico dell’Inter, Walter Mazzarri: “Mi sembra che sia in un momento dove è alla ricerca per consolidare il miglior atteggiamento tattico da proporre. Lui è un tecnico che ha diversi nazionali, è esperto, ha fatto bene da diverse parti, sa il fatto suo“.

Al di là degli ex, Spalletti è però soddisfatto di ciò che la sua squadra sta facendo in queste settimane: “Ora la squadra mi piace più di prima, mi trovo meglio, mi dà gioia lavorare con questo gruppo. Ora siamo una squadra totale, nel modo di fare, nelle potenzialità, che può ambire a fare qualcosa di importante migliorando la propria performance. Il blocco? Non succederà di nuovo, quando tu trovi la cura sai cosa non dovrai fare“.

Esultanza Inter
Esultanza Inter (fonte foto https://twitter.com/Inter)

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-04-2018

Mauro Abbate