Verso Torino-Milan: orario, canali tv e diretta streaming

Domenica 28 aprile, ore 20:30, il Milan sarà impegnato a Torino in uno scontro diretto per la Champions. Ecco dove vedere il match

Per il Milan si tratta di un appuntamento da non sbagliare: il Torino, invece, cercherà di proseguire la costante ascesa degli ultimi tre mesi. Granata e rossoneri si incontreranno nel posticipo domenicale della 34° giornata di Serie A, con un obiettivo comune: la fase a gironi di Champions League. Diavolo quarto a quota 56, granata dietro di soli tre punti: tutto può succedere, in una sfida che si preannuncia tesa ed equilibrata.

Torino-Milan, dove vedere la partita in streaming e tv

Torino-Milan, gara valevole per la 34° giornata del campionato di Serie A, sarà visibile domenica 28 aprile 2019 sulla piattaformaSky Sport (canali 201/202 del satellite e 373/383 del digitale terrestre) a partire dalle ore 20:30.

La partita potrà chiaramente essere seguita anche in streaming, grazie a due ottime alternative. La prima è Sky Go, programma che permette agli abbonati di assistere all’incontro anche sui dispositivi mobili (cellulare, personal computer, tablet). C’è poi la novità rappresentata da Now Tv, canale online del Gruppo Sky che consente a tutti coloro che hanno una connessione internet (è preferibile la fibra) di assistere alla partita attraverso cellulari, tablet, computer e consolle (PlayStation 3 e 4, Xbox One). Si tratta, in entrambi i casi, di streaming assolutamente legali e a pagamento.

Lucas Paqueta
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Torino-Milan, le probabili formazioni

Dopo la scoppola in Coppa Italia contro la Lazio, Gennaro Gattuso dovrebbe tornare al classico modulo 4-3-3, con l’importante novità costituita dal rientro in squadra di Paquetà. La sua assenza, in queste settimane, si è sentita molto: il brasiliano andrà a far coppia con Kessie e Bakayoko. In attacco, Suso confermato nonostante il rendimento deludente: accanto a lui ci saranno Piatek e Calhanoglu. Out Calabria e Bonaventura: campionato finito per loro.

Il Torino dovrà fare a meno degli squalificati Baselli e Zaza. Nel classico 3-5-2 di Mazzarri, quindi, spazio a Berenguer accanto al Gallo Belotti. Lukic novità in mezzo al campo, mentre a proteggere Sirigu ci sarà la linea a tre composta da Izzo, N’Koulou e Moretti.

TORINO (3-5-2) – Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; Aina, Meité, Rincon, Lukic, Ansaldi; Berenguer, Belotti. All. Mazzarri

MILAN (4-3-3) – G. Donnarumma; Conti, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso.

ultimo aggiornamento: 26-04-2019

X