Leao ha convinto, ma col Toro può andare in panchina

Milan, Leao ha convinto: ma col Toro può andare in panchina

Giampaolo non ha ancora sciolto i dubbi, ma potrebbe puntare su Rebic. Occhio, comunque, alla conferma del portoghese: a rischio anche Piatek.

Serie A, Torino-Milan chiuderà la quinta giornata di campionato. Marco Giampaolo non ha ancora sciolto i dubbi sull’undici che scenderà in campo dal primo minuto, ma qualche indiscrezione comincia a filtrare da Milanello. Secondo quanto riferito da Sky Sport, la formazione potrebbe ricalcare quella vista nella ripresa di Verona. Il giovane Rafael Leao, dunque, la grande sorpresa del derby, potrebbe tornare in panchina.

In attacco, al posto dell’attaccante portoghese, potrebbe agire Ante Rebic, con Piatek e Suso a completare il reparto offensivo. In mezzo al campo, invece, Ismael Bennacer dovrebbe prendere il posto del criticatissimo Lucas Biglia. L’unica novità – sempre rispetto al secondo tempo contro l’Hellas – potrebbe essere l’inserimento dall’inizio di Theo Hernandez.

Il terzino francese, dunque, dopo l’ottimo impatto nel derby, potrebbe fare il suo debutto da titolare con la maglia del Milan. Ovviamente, il francese ex Real Madrid sostituirebbe Ricardo Rodriguez, altro calciatore finito nel mirino dei tifosi rossoneri per via della sua prestazioni deludenti.

Ante Rebic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Leao-Milan, contratto fino al 2024

Rafael Leao potrebbe restare fuori, ma non è escluso che possa giocare al posto di Rebic. Il ragazzo ha mostrato di avere personalità e, soprattutto, doti tecniche niente male. Corsa, strappi, accelerazioni: il classe ’99 è una seconda punta, ma ha le qualità per giocare anche da esterno nel tridente. E lo ha già dimostrato nel big match con l’Inter.

Ma l’ex Lila potrebbe anche spodestare Piatek, soprattutto se il pistolero dovesse continuare a deludere. Insomma, il centravanti lusitano ha dimostrato di essere una risorsa da sfruttare anche nelle prossime partite. Giampaolo ci sta pensando, ma contro il Torino potrebbe preferirgli qualcun altro.

Le immagini di Milan-Inter 0-2 con Leao in campo:

ultimo aggiornamento: 24-09-2019

X