Nervi tesi in casa Torino: rissa sfiorata in allenamento tra Salvatore Sirigu e Rincon. I due sono stati divisi dai compagni di squadra.

Nervi tesi in casa Torino, con i granata che sono sorprendentemente in corsa nella volata per un posto in Europa (anche se per la Champions League servirebbe un miracolo calcistico). Il malumore è sfociato in una vera e propria rissa in mezzo al campo durante l’allenamento, con Sirigu e Rincon che sono venuti a contatto dopo un diverbio.

Torino, rissa tra Sirigu e Rincon durante l’allenamento

Stando a quanto si evince dai video amatoriali che hanno ripreso la scena, poco onorevole per il Torino, Salvatore Sirigu ha urlato un’offesa a Rincon. Il centrocampista granata non avrebbe apprezzato gli insulti del suo compagno di squadra e, mosso dal suo caratteristico spirito battagliero, ha risposto a tono facendo salire l’asticella della tensione.

Walter Mazzarri
Fonte foto: https://www.facebook.com/TorinoFootballClub/

Sirigu e Rincon divisi dai compagni di squadra

I due sono poi arrivati faccia a faccia a centrocampo, dove sono venuti a contatto. Tra i due sono volate parole grosse e spintoni prima dell’intervento dei compagni di squadra che hanno separato i due contendenti evitando che l’alterco si trasformasse in una vera e propria scazzottata vecchio stile.

Dopo l’intervento dei compagni di squadra che hanno limitato i danni davanti a occhi indiscreti, Salvatore Sirigu ha deciso di lasciare il campo abbandonando in anticipo la seduta di allenamento.

Walter Mazzarri ha deciso di non sospendere l’allenamento e ha chiesto ai giocatori di continuare il lavoro in vista della prossima gara di campionato contro il Sassuolo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Rincon Sirigu torino walter mazzarri

ultimo aggiornamento: 09-05-2019


Serie A, le designazioni arbitrali della trentaseiesima giornata

Milan, Suso chiede troppo: rinnovo distante