Torino, sgomberato centro sociale. Arrestati tre anarchici

Torino, sgomberato ex asilo di via Alessandria. Tre anarchici arrestati dalle Forze dell’Ordine. Chiara Appendino: Un intervento lungamente atteso e più volte richiesto nel corso degli anni.

Blitz delle Forze dell’Ordine a Torino, con i militari dell’Arma che hanno proceduto con lo sgombero dell’ex asilo di via Alessandria, occupato dagli anarchici dal 1995. Nel corso delle operazioni i carabinieri hanno fermato tre anarchici, in arresto con l’accusa di terrorismo.

Torino, sgombero dell’ex asilo di via Alessandria: il maxi-blitz delle Forze dell’Ordine

La notizia è stata data proprio dagli stessi membri del movimento che occupava lo stabile. Alcuni occupanti hanno opposto resistenza barricandosi sul tetto e rifiutando di lasciare l’asilo.

Nel corso delle operazioni i Carabinieri hanno effettuato anche tre arresti. L’accusa ai loro danni è quella di terrorismo e azioni di sabotaggio. I tre saranno ascoltati dagli inquirenti.

Stando a quanto riferito dall’Ansa, operazioni di sgombero sarebbero state eseguite a Bologna. Sul caso mancano al momento notizie certe.

Carabinieri NAS
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Sgombero dell’ex asilo di via Alessandria di Torino, Chiara Appendino: Un intervento più volte richiesto nel corso degli anni e lungamente atteso dalla città

Sul caso è intervenuta anche la sindaca di Torino Chiara Appendino, che ha commentato la notizia facendo sapere che si tratterebbe di un intervento richiesto da tempo dal Comune di Torino.

“Un intervento più volte richiesto nel corso degli anni e lungamente atteso da città e residenti di un quartiere che chiede semplicemente un po’ di normalità. Ringrazio la questura e gli agenti intervenuti”, ha dichiarato la prima cittadina di Torino.

ultimo aggiornamento: 07-02-2019

X