Torreira-Milan, a gennaio non s’ha da fare: la Samp non lo cede

I blucerchiati non si priveranno del giocatore prima di giugno. Le squadre interessate a Torreira, dunque, dovranno rivedere i loro piani.

chiudi

Caricamento Player...

“A gennaio faremo piccoli accorgimenti, nessun big si muoverà”. Nei giorni scorsi, ai microfoni de Il Secolo XIX, l’avvocato Antonio Romei, braccio destro e uomo di fiducia del presidente Massimo Ferrero, ha fatto il punto sulle future strategie di mercato della Samp. Nel corso dell’intervista, il legale del club blucerchiato ha parlato anche di Lucas Torreira: “Per me è uno dei tre migliori centrocampisti d’Italia. Vale molto, non so quanti milioni”. Secondo la sua clausola rescissoria (non valida a gennaio), il suo valore si aggira sui 25 milioni di euro. Una cifra tutto sommato abbordabile, considerato il talento del 21enne uruguaiano, finito nel mirino di Milan, Roma, Inter, Siviglia e Atletico Madrid (ma non solo).

Mercato Milan, Fassone e Mirabelli alla ricerca di un centrocampista per gennaio

La volontà della Sampdoria è di trattenere il ragazzo almeno fino a giugno. I club interessati, dunque, dovranno rimandare di qualche mese le loro velleità. Tra le squadre che hanno messo gli occhi su Lucas Torreira, come detto, c’è anche il Milan, che ha avuto modo di apprezzare le qualità del classe ’96 nel corso dell’ultima sfida contro i blucerchiati giocata a Marassi. Discorso rinviato: la corsa alla… clausola scatterà in estate.