Tottenham, esonerato Mauricio Pochettino. Allegri al suo posto?

Tottenham, esonerato Mauricio Pochettino. Allegri al suo posto?

Tottenham, esonerato Mauricio Pochettino. Il tecnico argentino paga un esordio di campionato non eccezionale. Allegri o Ancelotti al suo posto?

LONDRA (INGHILTERRA) – Tottenham, esonerato Mauricio Pochettino. La notizia dell’addio del tecnico argentino dopo cinque anni arriva come un fulmine a ciel sereno in casa Spurs. Sono stati giorni sicuramente tribolati per la dirigenza del club inglese visto il rapporto di stima che c’era con l’allenatore di chiare origini italiane. Ma alla fine si è deciso di dare una svolta visto che la stagione non è iniziata secondo le aspettative. Attesa per sapere il sostituto.

Dalla finale di Champions all’esonero: la caduta di Pochettino

Dalla finale di Champions all’esonero. La conclusione della scorsa stagione con la sconfitta contro il Liverpool ha consigliato a Pochettino di rimanere ancora a Londra, nonostante le richieste arrivate da vari club europei. Con il senno di poi una scelta sbagliata visto che la nuova annata è finita con un esonero che sicuramente fa male visto il rapporto che c’era tra il club e la dirigenza.

Una scelta obbligata – fanno sapere i vertici degli Spurs – visto che i risultati non erano positivi. Ora Pochettino è pronto ad una nuova sfida e chissà che nel destino non ci sia proprio la Serie A.

Maurizio Pochettino
Londra (Inghilterra) 02/05/2019 – Champions League / Tottenham-Ajax / foto Imago/Image Sport nella foto: Mauricio Pochettino

I probabili sostituti

Il Tottenham nei prossimi giorni dovrebbe comunicare il nome del sostituto. In questi casi le possibilità sembrano essere due: un traghettatore fino al termine della stagione o subito un nome di ‘spicco’. Nel primo caso c’è la possibilità di un colpo Ancelotti (difficile che se ne vada dal Napoli subito), nel secondo si pensa ad Allegri e Mourinho senza tralasciare la carta inglese Howe.

Saranno giorni e importanti in casa Spurs con la dirigenza che deve trovare il sostituto di Pochettino per dare una svolta alla stagione.

ultimo aggiornamento: 19-11-2019

X