Tottenham-Juventus, la conferenza stampa di Allegri: “Higuain ha recuparto e gioca con Dybala”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La conferenza stampa di Allegri alla vigilia di Tottenham-Juventus, gara di ritorno degli ottavi di Champions League.

Tottenham-Juventus deciderà le sorti europee per questa stagione della squadra bianconera. Dopo il brutto 2-2 di Torino, i campioni d’Italia devono vincere (o pareggiare con più di 3 reti) per passare ai quarti di finale. Impresa difficile in quel di Wembley, ma non impossibile.

Alla vigilia dell’attesissimo match ha parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri. Queste alcune delle sue dichiarazioni, a partire da un commento sulla tragedia di Davide Astori: “Per quanto riguarda Astori hanno parlato tutti, il silenzio è la cosa migliore e il pensiero va alla famiglia, soprattutto alla bambina che non avrà la fortuna di conoscere il padre, che è la cosa più dolorosa. Lo porterò sempre con me, siamo cresciuti insieme calcisticamente“.

Tottenham-Juventus, la conferenza stampa di Allegri

Il tecnico bianconero ha quindi proseguito parlando di Higuain e Dybala: “Giocano tutti e due, Higuain ha fatto differenziato e da due giorni si allena con la squadra, è pronto per giocare così come Dybala. Non so come giocherà il Tottenham, visto il risultato dell’andata hanno più pressione perché sono avvantaggiati. La partita di domani sera bisogna vederla in maniera positiva, ci vorrà miglior qualità perché creano gioco e occasioni“.

GONZALO HIGUAIN
Gonzalo Higuain

Allegri è quindi entrato più nel dettaglio di cosa servirà per battere il Tottenham: “A Roma è stato un buon allenamento, rimanendo in gara e sapendo soffrire, con Paulo che è stato bravo a fare gol. Noi dovremo essere più bravi in fase difensiva, ma ci saranno più spazi rispetto a sabato“.

Replicare la gara di sabato la ricetta di Allegri, ma con maggior attenzione alla fase offensiva. Nel video le azioni chiave della vittoria contro la Lazio:

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-03-2018

Mauro Abbate