Tour de France 2017, Thomas domina la crono. Valverde costretto al ritiro

La cronometro inaugurale del Tour de France 2017 va a Geraint Thomas con il favorito Tony Martin che ha chiuso solo al quarto posto. Matteo Trentin il migliore degli italiani.

chiudi

Caricamento Player...

Il Tour de France 2017 è iniziato oggi: la tappa inaugurale è la cronometro nella città di Düsseldorf che ha visto a sorpresa il trionfo di Geraint Thomas. Il britannico del Team Sky – a caccia del riscatto dopo la caduta al Giro d’Italia – è riuscito a conquistare il primo posto davanti allo svizzero della BMC Racing Team Stefan Küng e il compagno di squadra bielorusso Vasil’ Kiryenka. Quarto posto per il grande favorito odierno e campione del mondo in carica nella corsa contro il tempo Tony Martin in forza alla Katusha mentre il migliore degli italiani Matteo Trentin chiude al quinto posto.

Christopher Froome il migliore dei big. Alejandro Valverde cade e si ritira

Tra i big il migliore è Christopher Froome: il capitano del Team Sky ha chiuso a 12 secondi di ritardo dal compagno di squadra ma ne ha guadagnati 35 dall’australiano della BMC Richie Porte e dal colombiano della Movistar Nairo Quintana mentre sono 40 quelli sul capitano della Trek Alberto Contador e sul nostro Fabio Aru dell’Astana. Grandi problemi per la squadra spagnola che ha visto il ritiro dell’altro capitano Alejandro Valverde per una brutta caduta dopo una curva.

Domani prima tappa in linea: protagonisti i velocisti

Per domani è in programma la prima tappa in linea da Düsseldorf a Liègi. Frazione adatta ai velocisti con solo due Gran Premi della Montagna di quarta categoria: la Côte de Grafenberg e la Côte de Olne, con quest’ultima che termina a quasi dieci chilometri dal traguardo ma non dovrebbe creare grandi problemi. I favoriti sono i due tedeschi Marcel Kittel e André Greipel oltre che il britannico Mark Cavendish e il campione del mondo Peter Sagan.