Tour de France 2017, volata maestosa di Kittel a Bergerac. Froome sempre in giallo

Volata magistrale per Marcel Kittel che vince nettamente sul traguardo di Bergerac. Nessun cambiamento in classifica generale.

chiudi

Caricamento Player...

E sono 4! Marcel Kittel sul traguardo di Bergerac concede il poker in questa edizione del Tour de France. Tappa caratterizzata da una fuga a due composta dal francese Yoann Offredo e il connazionale più giovane della corsa Elie Gesbert. I due riescono a raggiungere un vantaggio massimo di quasi sei minuti ma il gruppo li riprende in vista dei -7 quando inizia la preparazione della volata dominata dall’attuale maglia verde che ha vinto “per distacco”. Dietro il velocista della Quick-Step Floors troviamo il tedesco John Degenkolb mentre il podio odierno viene completato dall’olandese Dylan Groewegen.

Chris Froome rimane in giallo

Nessun cambiamento in classifica generale con Chris Froome che conserva la maglia gialla con 18 secondi di vantaggio su Fabio Aru e 51 su Romain Bardet.

Domani ancora i protagonisti velocisti

In attesa delle montagne domani (da Eymet a Pau, 203,5 km) saranno protagonisti ancora i velocisti con Marcel Kittel che potrebbe regalare il pokerissimo vista la condizione che sta attraversando. L’unica insidia da superare per il gruppo è la Côte d’Air-sur-l’Adour, Gran Premio della Montagna di quarta categoria che non dovrebbe creare grandi problemi ai protagonisti per la vittoria finale.