Alla quinta tappa del Tour de France, la prima crono di questa edizione, Pogacar mette in fila tutti e si conferma come l’uomo da battere.

Tadej Pogacar si aggiudica la crono di Laval e mette immediatamente in chiaro chi è che comanda al Tour de France, di cui è peraltro il campione in carica. Nella prima prova contro il tempo della Grande Boucle lo sloveno precede di 19’’ lo svizzero Stefan Kung e di 27 il danese Jonas Vingegaard. Quinto Mathieu Van der Poel, il quale, attraverso un’eccellente prova di tenacia, conserva con successo la maglia gialla per otto secondi.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Tour de France
Fonte foto: https://www.facebook.com/letour/

Stecca Primoz Roglic, che perde 44 secondi dal rivale numero uno: adesso in classifica deve scontare un ritardo di 1’48’’.  Miglior italiano Mattia Cattaneo, ottavo a 55’ dal vincitore. Staccato di 2 secondi e 3 centesimi, Vincenzo Nibali termina 49°. In classifica generale lo Squalo dello Stretto scivola al diciannovesimo posto, a 2’55’ da Van der Poel. Perdono terreno Geraint Thomas (16° a 1’18”) e Richard Carapaz (23° a 1’44”). Domani, la Tours-Chateauroux, 160,6 km, si profila adatta per i velocisti.

Tour de France 2021 5a tappa: ordine d’arrivo

1. Tadej Pogacar (Slo, UAE Team Emirates) in 32’00”
2. Stefan Kung (Swi, Groupama-FDJ) a 19″
3. Jonas Vingegaard (Den, Jumbo-Visma) a 27″
4. Wout Van Aert (Bel) a 30″
5. Mathieu Van der Poel (Ned) a 31″
6. Kasper Asgreen (Den) a 37″
7. Primoz Roglic (Slo) a 44″
8. Mattia Cattaneo (Ita) a 55″
9. Richie Porte (Aus) s.t.
10. Alexey Lutsenko (Kaz) a 1’00
14. Julian Alaphilippe (Fra) a 1’11
16. Geraint Thomas (Gbr) a 1’18
49. Vincenzo Nibali (Ita) a 2’31

Classifica generale

1. Mathieu Van der Poel (Ned, Alpecin-Fenix) in 16h51’41”
2. Tadej Pogacar (Slo, UAE Team Emirates) a 8″
3. Wout Van Aert (Bel, Jumbo-Visma) a 30″
4. Julian Alaphilippe (Fra) a 48″
5. Alexey Lutsenko (Kaz) a 1’21”
6. Pierre Latour (Fra) a 1’28”
7. Rigoberto Uran (Col) a 1’29”
8. Jonas Vingegaard (Den) a 1’43”
9. Richard Carapaz (Ecu) a 1’44
10. Primoz Roglic (Slo) a 1’48
12. Geraint Thomas (Gbr) a 1’54
19. Vincenzo Nibali (Ita) a 2’55


Pallanuoto, World League maschile: Italia in semifinale

Wimbledon, Day 3: avanti Berrettini, Giorgi, Sonego e Mager. Djokovic e Fognini al terzo turno. Fuori Seppi e Caruso