Come fare trading sulle obbligazioni: elementi da conoscere

Guida: Come fare trading sulle obbligazioni. Cosa conoscere e come agire.

Trading sulle Obbligazioni a Breve Termine

Cosa occorre per iniziare:

  • Conto corrente bancario con accesso alle quotazioni in tempo reale

Questo elemento è imprescindibile se si intende effettuare questa operazione obbligazionaria.
Le banche che offrono questa opportunità e tale strumento ad oggi sono molteplici, per citarne solo alcune:

  • Fineco
  • WeBank
  • Banca Sella
  • IwBank

Tradare le obbligazioni, significa puntare sul rischio del Paese, questo è un criterio da tenere in considerazione piuttosto che fare trading sulle aspettative relative alla variazione dei tassi d’interesse.
Il trading di questo tipo rappresenta esattamente il tradare su un rimbalzo dei prezzi dei BTP, e questo è un meccanismo associabile ad una posizione costante nel tempo relativa alla coppia Euro-Dollaro.
In parole povere chi effettua questa operazione va a scommettere sulla distensione del contesto negativo che è attorno alla stabilità dell’area Euro.

Obbligazioni & Trading binomio possibile

Con le obbligazioni è possibile tradare grazie alle differenti piattaforme online presenti attualmente. Operare sui BTP è un attività di trading online considerata tra le più sicure e remunerative.
Le obbligazioni emesse e garantite dallo stato italiano, distribuiscono una cedola di tipo semestrale che viene calcolata sulla base di un tasso di interesse annuale.
Prendendo in considerazione un Buono pluriennale dello Stato emergono le seguenti caratteristiche:

  • taglio minimo di € 1.000
  • tasso di interesse fisso o variabile (indicizzato all’inflazione)
  • cedola semestrale
  • quotazione di mercato in centesimi
  • rimborso paritario (100)
  • tassazione agevolata del 12,5% sugli interessi

In sostanza questo prodotto emesso dalla Stato (e da quest’ultimo garantito) è alla portata di una larga fetta di società. Ma resta il tema del come fare trading sullo stesso.

Va precisato che per effettuare questo tipo di operazione, visto il taglio minimo di 1000€, c’è bisogno di un sostanzioso capitale iniziale al fine di ottenere successivamente delle affermazioni interessanti. Quindi il trading non è alla portata di tutti.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 08-04-2017

X