Le previsioni del traffico per il fine settimana di Ferragosto: giornate da bollino rosso sulle autostrade italiane.

Quello di Ferragosto è un fine settimana da bollino nero su molte strade e autostrade italiane per quanto riguarda il traffico. Si prevedono spostamenti di massa verso le località di mare e montagna, mentre il 15 agosto inizierà il rientro verso le grandi città.

Le previsioni del traffico per il fine settimana di Ferragosto

La giornata più complicata per quanto riguarda gli spostamenti è quella del 14 agosto, con traffico intenso sia durante la mattinata che nel corso del pomeriggio. L’osservatorio Viabilità Italia segna la giornata da bollino rosso.

Traffico intenso anche nella giornata del 15 agosto, con maggiori criticità nel corso della mattinata e nelle prime ore del pomeriggio per quanto riguarda il rientro verso le grandi città.

Circolazione rallentata anche il 16 agosto, giornata da bollino giallo sulle autostrade italiane.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Autostrada A1
Autostrada A1

Traffico, Ferragosto da bollino rosso: le tratte più frequentate

Le tratte più frequentate saranno la A26 Voltri-Gravellona Toce in direzione Genova, la A8/A9 Milano-Laghi, la A7 Milano-Genova nel tratto Milano-Serravalle, la A4 in direzione Venezia, la A1 Milano Napoli in direzione Milano, e la A22 Modena Brennero in entrambe le direzioni. Di seguito le informazioni sul traffico a cura della Polizia Stradale.

Cosa fare prima di mettersi in viaggio: i consigli

Prima di mettersi in viaggio è importante controllare la propria auto e il proprio veicolo in maniera accurata, iniziando dai livelli dei liquidi e passando per le pressione degli pneumatici. Si consiglia inoltre di controllare il corretto funzionamento delle luci. Durante la guida non utilizzare lo smartphone e occupare sempre la corsia a destra più libera, riservando le altre corsie esclusivamente per le operazioni di sorpasso.

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


Formula 1, il trofeo di Euro 2020 e le medaglie d’oro olimpiche sfileranno prima del GP di Monza

MotoGP, seconda pole position in Austria per Martin. Quartararo e Bagnaia in prima fila