Moto, tragedia sfiorata alla 24 ore di Le Mans. Una moto sfiora un pilota che era appena caduto sull’asfalto bagnato. Fortunatamente nessuna conseguenza.

Ancora brividi sulle moto, questa volta alla 24 ore di Le Mans, dove uno dei partecipanti ha visto la morte passargli davanti, a pochi centimetri. Letteralmente. Caduto dalla moto a causa della pioggia. il pilota si è rialzato. Dispiaciuto per l’incidente aveva le mani sul casco ed era rimasto sulla pista, dove è stato sfiorato da una moto in transito. Una questione di decimi di secondo e di millimetri. Fortunatamente non ci sono state conseguenze.

Incidente alla 24 ore di Le Mans, tragedia sfiorata

L’incidente è avvenuto alle prime luci dell’alba, quando un pilota, a causa probabilmente dell’asfalto bagnato, ha perso il controllo della sua moto scivolando sull’asfalto. Il pilota è riuscito a rialzarsi e si è avvicinato alla sua moto per risollevarla e rimettersi in sella per riprendere la gara. Proprio nel momento in cui si stava piegando per raccogliere il mezzo, una moto, arrivata a grande velocità, è passata proprio tra la moto e il pilota, sfiorato dalla moto in transito. Anche il secondo pilota è caduto, fortunatamente senza conseguenze.

I commissari di gara hanno deciso di sospendere la gara per consentire agli addetti di rimuovere i detriti dalla pista e permettere ai due piloti di lasciare la pista in piena sicurezza.

Di seguito il video condiviso sulla pagina Facebook della 24 ore

Vince l’FCC TST Honda

Per la cronaca, l’FCC TST Honda si è aggiudicata la vittoria finale al termine di gara dominata dall’inizio alla fine.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
24 ore le mans evidenza motori sport Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 30-08-2020


F1, per la Ferrari è una stagione all’insegna della rassegnazione

Formula 1, in Belgio trionfa Hamilton. Disastro Ferrari