Il direttore de il Fatto Quotidiano contro il Presidente del Consiglio Mario Draghi: “Un figlio di papà, un curriculum ambulante”.

Marco Travaglio nella bufera dopo aver offeso il Presidente del Consiglio Mario Draghi. Il direttore de il Fatto Quotidiano è intervenuto alla festa di Articolo Uno e ha ricostruito gli ultimi mesi della politica italiana, soffermandosi sulla caduta del secondo governo Conte e sull’azione del governo guidato proprio da Draghi.

Travaglio contro Mario Draghi: “Un figlio di papà, non capisce un c….”

Parlando della caduta del governo Conte, Marco Travaglio si è scagliato contro Mario Draghi: “li hanno mandati via per i loro meriti e hanno messo al loro posto l’esatta antitesi, che è un figlio di papà, un curriculum ambulante, uno che visto che ha fatto bene il banchiere europeo ci hanno raccontato che quindi è competente anche in materia di sanità, di giustizia, di vaccini eccetera. Mentre, mi dispiace dirlo, non capisce un c… né di giustizia né di sociale né di sanità“, è stata l’analisi del direttore de il Fatto Quotidiano in occasione del suo intervento alla festa di Articolo Uno a Bologna.

Capisce di finanza ma non esiste l’onniscienza e non ha neanche l’umiltà, perché a furia di leggere che è competente su tutti i rami dello scibile umano si è convinto di essere competente su tutto e quindi non chiede consiglio“, aggiunge Marco Travaglio.

Bufera social sul direttore de Il Fatto Quotidiano

Marco Travaglio è stato duramente attaccato sui social. Le critiche riguardano soprattutto il passaggio nel quale il giornalista ha dato al Presidente del Consiglio de figlio di papà. Un’offesa non così pesante se non fosse che Mario Draghi ha perso il padre quando era ancora giovanissimo.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Marco Travaglio
Marco Travaglio

Speranza: “Travaglio non rappresenta il punto di vista di Articolo Uno

L’uscita di Marco Travaglio sul Presidente del Consiglio Mario Draghi è infelice e non rappresenta certo il punto di vista di Articolo Uno che sostiene convintamente la sua azione di governo“, ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza commentando le parole di Travaglio.

Renzi: “Parole deliranti”

Anche il leader di Italia Viva Matteo Renzi, considerato come l’artefice della nascita del governo Draghi, ha duramente contestato le parole di Travaglio con un post condiviso sulla propria pagina Facebook.

“Le parole offensive e deliranti di Marco Travaglio su Draghi – orfano di padre all’età di 15 anni – dimostrano come il direttore del Fatto Quotidiano sia semplicemente un uomo vergognoso. Stupisce che ancora venga pagato per insultare tutti a reti unificate. Solidarietà al Presidente Draghi.”

TAG:
governo Draghi

ultimo aggiornamento: 26-07-2021


Caos in Tunisia, Saied licenzia il premier e congela il Parlamento ma dice: “Non è colpo di Stato”

Giorgia Meloni si è vaccinata contro il Covid