Treno deraglia in Congo, decine di vittime

Incidente ferroviario in Congo. Treno deragliato, morte almeno ventiquattro persone. Tra le vittime tanti bambini.

Tragedia in Congo, dove almeno ventiquattro persone hanno perso la vita in seguito al deragliamento di un treno merci. Sembra che sul convoglio viaggiasse un numero imprecisato di clandestini.

Treno deragliato in Congo, decine di vittime

L’incidente è avvenuto a Bena Leka, nella Repubblica Democratica del Congo. Il treno merci è uscito dai binari per cause ancora da chiarire. Nell’incidente ferroviario sarebbero rimaste uccise almeno ventiquattro persone. Sarebbero almeno trenta invece i feriti, di cui non si conoscono ancora le effettive condizioni.

Ambulanza Somalia
fonte foto https://twitter.com/AaminAmbulance

Il bilancio dell’incidente: soprattutto bambini tra le vittime

Stando a quanto riportato dalla stampa locale, tra i morti ci sarebbero soprattutto bambini. Sembra purtroppo che il bilancio sia destinato a peggiorare alla luce dei dispersi e dell’elevato numero di feriti.

Le ricerche da parte dei soccorritori proseguono anche nel corso d’acqua che scorre proprio sotto al ponte dove si è verificato l’incidente. Sembra infatti che alcuni vagoni del convoglio siano finiti in acqua e non si esclude che a bordo dei vagoni potessero esserci delle persone.

Il lavoro dei soccorritori è complicato sicuramente dal fatto che non si conosce il numero effettivo delle persone che si trovavano a bordo del convoglio. Sembra che sul treno viaggiassero diversi clandestini, ovviamente non registrati. Le autorità dovranno decidere fino a quando proseguire con le ricerche. La speranza è che qualcuno dei superstiti possa fornire alle autorità un numero almeno indicativo delle persone che viaggiavano sul treno merci.

ultimo aggiornamento: 18-03-2019

X