Reddito di Cittadinanza, domande da 900.000 nuclei familiari, importo medio di 520 euro a famiglia

I primi numeri del Reddito di Cittadinanza: hanno fatto richiesta 900.000 nuclei familiari. L’importo medio è di 520 euro a famiglia. Tridico: È un buon risultato.

Ufficialmente iniziata l’esperienza del Reddito di Cittadinanza in Italia, Pasquale Tridico ha fatto il punto sui numeri del provvedimento facendo sapere di essere moderatamente soddisfatto dei risultati ottenuti.

Reddito di Cittadinanza, richieste da 900.000 nuclei familiari

Intervenuto ai microfoni di Radio Capital, il presidente dell’Inps ha presentato i numeri del Reddito di Cittadinanza. Alla metà di aprile sono state presentate le domande da 900.000 nuclei famigliari, oltre due milioni e mezzo di persone.

Reddito di Cittadinanza richieste respinte

Quando non sono state ancora analizzate tutte le risposte, la percentuale delle domande respinte si attesta intorno al 25%.

False mail INPS
INPS

L’importo medio e le eccezioni

Tridico ha fatto sapere inoltre che l’importo medio erogato ammonta a 520 euro a famiglia. Il 7% circa dei richiedenti riceverà però una somma compresa tra i 40 e i 50 euro. Poco più del 5% dei richiedenti avranno invece una somma superiore ai mille.

Si pronostica un risparmio per lo Stato rispetto alla spesa preventivata

Il presidente dell’Inps ha poi preventivato un risparmio per lo Stato dovuto al fatto che a fare richiesta sono state meno persone del previsto e al tasso di bocciatura. Secondo le prime stime il risparmio dovrebbe essere di circa un miliardo di euro.

In questo caso il tesoretto dovrebbe essere investito per misure rivolte al sociale, un tema che dovrà però essere affrontato dal governo che sul piano economico ha già dimostrato di non avere propriamente unità di intenti.

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X