Reparti militari iracheni scoprono due cimiteri a Falluja

Reparti militari iracheni hanno scoperto due cimiteri a Falluja dove lo Stato islamico ha sepolto 500 miliziani caduti nei combattimenti del 2015 e del 2016. Secondo il generale Jalil Abdoul Ridha, comandante della Prima brigata di fanteria dell’esercito iracheno, almeno 200 sono arabi e stranieri.
Fonte: askanews

 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-09-2016


Renzi: Raggi e 5 Stelle governino se ne sono capaci

Migration Compact l’Ue deve andare oltre, queste le parole di Timmermans