Trovato Carlo Nuzzi, lo studente calabrese è a Barcellona e sta bene

Sono stati giorni interminabili di paura per la famiglia del giovane Carlo Nuzzi. Il ragazzo si trova a Barcellona e sta bene. A breve ritornerà in Italia.

chiudi

Caricamento Player...

Carlo Nuzzi sta bene. Il giovane studente di Farmacia scomparso nella notte tra venerdì e sabato ha chiamato la sua fidanzata chiedendole scusa per il colpo di testa e dicendole che è a Barcellona e sta bene. Ora vorrebbe tornare in Italia ma al momento non ha i soldi così la famiglia si è messa subito in contatto con alcune persone che risiedono nella città catalana per ospitarlo in attesa del ritorno.

Ancora non sono noti i motivi della fuga. Il ragazzo non ha detto nulla

Non sono ancora chiari i motivi della fuga che non sono importanti per la famiglia che non vede l’ora di riabbracciare il loro ragazzo. Carlo Nuzzi, 28 anni di Corigliano Calabro, studia Farmacia a Bologna e secondo alcune ricostruzioni effettuate dai carabinieri il motivo della sua scomparsa sarebbe legato ai risultati negativi universitari. Il ragazzo avrebbe detto alla famiglia che per arrivare alla laurea mancava un solo esame, mentre la realtà era un’altra. Dopo quasi una settimana di apprensione Carlo sta per ritornare a casa dove riabbraccerà famiglia e amici per ricominciare una nuova vita.