Alluvione in Calabria, trovato il corpo del piccolo Nicolò

Alluvione in Calabria, trovato il corpo del piccolo Nicolò

Il corpicino di Nicolò era vicino al punto dove è stata ritrovata la madre. I funerali sono stati rinviati di un giorno, la Calabria si prepara a piangere le tre vittime.

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il corpo del piccolo Nicolò è stato trovato a soli cinquecento metri dal punto dove sono stati rinvenuti la madre e il fratellino. A vedere il cadavere è stato uno dei volontari che ha immediatamente lanciato l’allarme. I soccorritori hanno estratto il piccolo di due anni ormai senza vita e a breve la salma sarà restituita ai familiari.

Proprio per questo motivo la famiglia ha deciso di fare slittare di un giorno i funerali. Le esequie dovevano svolgersi nel pomeriggio di venerdì 12 ottobre ma sono state spostate a sabato per permettere al padre e a tutte le comunità calabresi di porgere l’ultimo salito alle tre vittime dell’alluvione che ha colpito l’intera regione nei giorni scorsi.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (fonte foto https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage/)

Alluvione in Calabria, il corpicino di Nicolò era molto vicino a quello della madre

Gli inquirenti sono al lavoro anche per capire la dinamica della tragedia. Secondo una prima ricostruzione Nicolò è stato spinto dalla forza dell’acqua quasi subito lontano dalle braccia delle madre e proprio per questo è stato ritrovato a circa cinquecento metri dal corpo del genitore. I tre stavano tornando a casa dopo che la donna era andata a prendere i figli dalla nonna. Un rientro che però si è rivelato fatale visto che l’ondata di fango e detriti li ha travolti.

A lanciare l’allarme è stato il marito e il padre delle tre vittime. Angelo Frija è stato sempre al fianco dei soccorritori per cercare di ritrovare il corpo del figlio più piccolo. Anche oggi era presente nel momento in cui è stato scoperto il cadavere di Nicolò. Tante lacrime e parole di riconoscimento verso tutte le persone che in questi giorni hanno fatto di tutto per restituire il bimbo alla sua famiglia: “Date una medaglia a questi soccorritori – ha detto – mi hanno tolto un peso dal cuore“. 

Di seguito il video con alcune immagini delle ricerche dei soccorritori

fonte foto copertina https://twitter.com/BinaryOptionEU

ultimo aggiornamento: 12-10-2018

X