Ragusa, si fingeva carabiniere per truffare le anziane: arrestato un 59enne

La Polizia di Ragusa ha fermato un uomo di 59 anni per truffa nei confronti di signore anziane. Si fingeva carabiniere o avvocato.

RAGUSA – Un uomo di 59 anni è stato arrestato dalla Polizia di Ragusa con l’accusa di truffa aggravata. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’uomo si fingeva carabiniere o avvocato per avere dei soldi da parte delle anziane. Il bottino complessivo da parte del fermato è di 25 mila euro. Le indagini hanno evidenziato anche la presenza di due complici che sono stati iscritti nel registro degli indagati.

L’uomo fingeva di essere un militare o un legale e si presentava dalle signore anziane e chiedeva una cifra da 5 a 30 mila euro per risarcire la vittima di un incidente stradale provocato da un parente della vittima. La denuncia di una persone truffata ha fatto scattare gli accertamenti e poi il fermo del 59enne originario di Napoli. In caso di mancata consegna dei soldi si faceva dare degli oggetti in oro.

Polizia
Polizia di Stato (fonte foto: https://www.facebook.com/pg/poliziadistato.it)

Ragusa, la testimonianza di una donna

La vicenda è stata raccontata nei dettagli da una donna, riportata da Sky TG24: “Sono stata contattata telefonicamente da un uomo che mi ha detto di essere un avvocato e mi raccontava di un incidente provocato da mio figlio. Successivamente mi ha passato un’altra persona in qualità di maresciallo che confermava lo stato di fermo di mio figlio. Il danno provocato era di 25 mila euro ma visto che siamo una famiglia per bene gli avvocati si erano messi d’accordo per una cifra di 7.500 mila euro“.

L’interlocutore – continua l’anziana – mi ha anche riferito che era stato mio figlio a chiedergli di contattarmi per avere i soldi. Ho consegnato 5.000 euro ad un giovane sotto casa. Subito dopo la vicenda ho chiamato mia nuora per raccontargli tutto e in quel momento ho capito di essere stata truffata“.

Di seguito il video con le indagini della polizia

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 12-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X