Donald Trump lascia il segno. Nel suo discorso inaugurale fa scalpore la citazione di Bane, il nemico di Batman ne Il Cavaliere oscuro – Il ritorno

Discorso Trump – È passato, e non inosservato né indolore, il primo giorno di Donald Trump da presidente degli Stati Uniti. Nel giorno della cerimonia di insediamento, non sono mancate manifestazioni – più o meno pacifiche – per le vie delle città dell’America ma non solo. Il nuovo presidente, però, è andato avanti per la sua strada, nonostante le critiche, cui hanno fatto da contraltare, per dovere di cronaca, le migliaia di persone che hanno voluto esprimere la loro gioia per l’inizio di questa nuova epoca. Il bilancio, in fondo, come sempre potrà farlo solo il tempo, quando il presente diventerà storia.

Trump Bane – Trump Il Cavaliere oscuro, un’accoppiata che sembra assurda ma non lo è. Certo, in molti spererebbero che l’associazione sia tra il numero uno statunitense e Batman, l’eroe del film, e invece no. Nel corso del suo discorso inaugurale Donald Trump ha sì fatto riferimento al celebre film, ma citando non l’amato uomo-pipistrello, bensì Bane, l’acerrimo nemico dell’eroe, l’antagonista, il cattivo. Una rottura non da poco con la tradizione, una scelta magari discutibile ma certamente coraggiosa.

La cerimonia di oggi ha un significato speciale perché oggi non solo trasferiamo il potere da un’amministrazione all’altra o da un partito all’altro, ma stiamo trasferendo il potere da Washington, D.C. e lo stiamo ridando a voi, il popolo” ha dichiarato il neo-presidente. Immediata l’associazione con Bane, il personaggio interpretato da Tom Hardy: “Prendiamo Gotham dai corrotti! Dai ricchi! Dagli oprressori delle generazioni che vi hanno tenuto sotto controllo con i miti dell’opportunità. E la ridiamo a voi, il popolo!“.

Insomma, i cattivi sono avvertiti… Oppure i buoni?

ultimo aggiornamento: 21-01-2017


Oggi è il Donald-Day: Trump ha giurato: “Da oggi verrà per prima solo l’America”

Il discorso inaugurale di Donald Trump: “I politici prosperano ma le fabbriche chiudono”