Trump ritira la Guardia Nazionale da Washington. Il presidente: “Potranno tornare rapidamente”.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Donald Trump ritira la Guardia Nazionale da Washington. La decisione è stata comunicata dallo stesso presidente americano in un tweet: “Ho appena ordinato alla nostra Guardia Nazionale di iniziare a ritirarsi da Washington DC ora che tutto è sotto controllo“.

Una misura che potrebbe essere temporanea come ammesso dall’inquilino della Casa Bianca: “Torneranno a casa ma potranno ritornare rapidamente, se necessario. Ieri sera molti meno manifestanti di quanto previsto“.

La marcia di Washington

Dichiarazioni non condivise dagli organizzatori della manifestazione che hanno parlato di migliaia di persone in piazza per omaggiare George Floyd. Un lungo corteo dove è andato in scena il rito di inginocchiarsi per 8 minuti e 46 secondi, il tempo durante il quale il poliziotto di Minneapolis ha tenuto il ginocchio premuto sul collo di George Floyd.

Le manifestazioni, però, sono andate in scena in tutto il Paese con gli Stati Uniti per chiedere giustizia per l’afroamericano morto durante un arresto.

Morte George Floyd proteste
01/06/2020 Stati Uniti – proteste per la morte di George Floyd Imago//Image nella foto: proteste

La situazione negli Stati Uniti

Sono stati giorni infernali per gli Stati Uniti. Proteste e violenti scontri registrati subito dopo la morte di George Floyd. Nelle ultime ore la situazione sembra essere tornata alla normalità con manifestazioni pacifiche andate in scena in tutto il Paese.

Per questo motivo Donald Trump ha deciso di ritirare la Guardia Nazionale da Washington con la promessa di farla tornare in caso di ulteriori scontri. Cortei che non si fermeranno nei prossimi giorni. Gli Stati Uniti (e non sono) sono pronti a scendere in piazza contro il razzismo e per chiedere giustizia per la morte di Floyd. Un decesso avvenuto durante l’arresto con uno degli agenti che ha poggiato per oltre 8 minuti il ginocchio sul collo dell’afroamericano nonostante il grido continuo di “non posso respirare“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Donald Trump George Floyd Guardia nazionale politica

ultimo aggiornamento: 07-06-2020


Conte si blinda con i soldi dell’Ue

Fotomontaggio di Meloni, Salvini e Tajani con una vittima, la leader di FdI: “Che schifo”