Tuning Peugeot

Tuning Peugeot, tutto quello che c’è da sapere sulle  pratiche di modifica alle vetture dell’azienda automobilistica francese

chiudi

Caricamento Player...

Stai pensando di rielaborare la tua Peugeot ? Con il diffondersi in Italia del tuning aumentano gli automobilisti interessati a personalizzare la propria vettura rendendola così un pezzo unico! Ecco una serie di consigli su come modificare ulna dele auto di maggior successo dell’azienda automobilistica francese.

Cosa è il tuning?

Prima di tutto cerchiamo di comprendere cosa significa “tuning”. Con il termine tuning, dal verbo inglese to tune che significa regolare, accordare, mettere a punto) intendiamo una pratica che consente di apportare delle modifiche a tutti i veicoli rispettando gli standard delle case automobilistiche. Il tuning può comprendere delle modifiche di natura puramente estetica che vanno a rielaborare la carrozzeria del veicolo, ma anche modifiche meccaniche che riguardano per esempio il motore, l’assetto di guida o il sistema di scarico. Non solo è possibile modificare anche l’impianto audio, l’impianto di illuminazione e gli interni del veicolo. Diciamo che il tuning è la nuova “isola della felicità” per milioni di automobilisti che vogliono personalizzare la propria vettura rendendola unica.

Tuning Peugeot

Che sia un tuning esterno, interno o riguardante la parte meccanica, la parola d’ordine è rielaborare. Si tratta del moderno sistema di personalizzazione scoppiato in America e arrivato anche da noi in Italia. Tutti gli appassionati di auto possono finalmente modificare liberamente la propria vettura rispettando alcune norme e limitazioni previste dalle legge e delle aziende produttrici. Il tuning estetico comprende una serie di installazioni che tendono a modificare l’auto senza andare però a risultare invasive come: alettoni posteriori, spoiler, appendici sottoparaurti, le prese d’aria sul cofano, le minigonne, verniciautra della carrozzeria, pellicole oscuranti e fari a led. E’ possibile anche intervenire sulla meccanica dell’auto con la mappatura del motore e modifiche all’assetto del veicolo, sistema frenante e alla centralina.