La sintesi e il tabellino di Tunisia-Inghilterra 1-2: una doppietta di Harry Kane condanna la squadra di Maâloul.

VOLGOGRAD (RUSSIA) – Harry Kane nel finale fa impazzire i tifosi dell’Inghilterra. Un suo colpo di testa al 91′ permette agli uomini di Southgate di battere la Tunisia e portarsi in vetta nel Gruppo G insieme al Belgio, che nel pomeriggio aveva superato il Panama.

Mondiali Russia 2018, Tunisia-Inghilterra 1-2: decisivo Harry Kane

L’Inghilterra ha tenuto sin dai primi minuti il pallino del gioco in mano e solamente due miracoli di Hansen non hanno permesso agli uomini di Southgate di passare in vantaggio. I Tre Leoni sbloccano il punteggio all’11’: sugli sviluppi di un corner, il portiere tunisino (costretto ad uscire qualche minuto dopo per un problema alla spalla n.d.r.) ha salvato sul colpo di testa di Stones ma non può nulla sul tap-in vincente di Kane.

Con il vantaggio i britannici abbassano un po’ il ritmo e la Tunisia ha preso coraggio, trovando il pareggio al 33′. Ingenuità di Walker che con una manata atterra Sliti. Dal dischetto si presenta Sassi che ha spiazzato Pickford. La reazione degli avversari è arrivata subito ma prima la traversa e poi il palo hanno salvato la squadra tunisina.

Tunisia-Inghilterra
Il rigore del momentaneo pareggio di Sassi (fonte foto https://twitter.com/England)

Nella ripresa la squadra di Southgate ha abbassato un po’ i ritmi ma ha continuato a cercare la rete del vantaggio che per un po’ di imprecisione non è arrivato. Con il passare dei minuti il forcing inglese è diventato sempre più insistente, concretizzandosi al 91′. Sugli sviluppi di un corner, Maguire ha trovato sul secondo palo Kane che tutto solo deposita in rete e regala i tre punti ai suoi.

Di seguito il tabellino di Tunisia-Inghilterra 1-2

Marcatori: 11′, 91′ Kane (I), 35′ rig. Sassi (T)

Tunisia (4-3-3): Hassen (15′ Ben Mustapha); Meriah, Ben Youssef, Broon, Maâloul A.; Skhiri, Badri, Sassi; Ben Youssef, Khazri (85′ Khalifa), Siti (73′ Ben Amor). A disp. Mathlouthi, Benalouane, Bedoui, Haddadi, Nagguez, Chaaleli, Khalil, Srarfi, Kahoui. All. Maâloul N.

Inghilterra (3-4-1-2): Pickford; Maguire, Stones, Walker; Young, Henderson, Dele Alli (80′ Loftus-Cheek), Trippie; Lingard (93′ Dier); Kane, Sterling (68′ Rashford). A disp. Pope, Butland, Rose, Cahill, Jones, Alexander-Arnold, Delph, Vardy, Wellbeck. All. Southgate

Arbitro: Sig. Wilmar Roldan (Colombia)

Note: Ammoniti: Walker (I). Angoli: 2-7 per l’Inghilterra. Recupero: 3′ pt. 3′ st.

Di seguito il video con gli highlights di Tunisia-Inghilterra

https://www.youtube.com/watch?v=1SQOjLiHbsY

fonte foto copertina https://twitter.com/England

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 18-06-2018


Mercato Inter, idea Davide Zappacosta per la difesa: la richiesta del Chelsea

Mondiali Russia 2018, Colombia-Giappone: le probabili formazioni