Una turista americana attraverso i social denuncia di essere stata violentata a Madrid. “Ero sicura – scrive – che mi avrebbe uccisa”.

MADRID (SPAGNA) – Disavventura per una turista americana a Madrid. La giovane – come ha denunciato lei stessa sui social – è stata violentata in una stazione degli autobus. La ragazza sul proprio profilo Facebook racconta la vicenda postando una foto shock: “Ero sicura – scrive riportata da TGCOM24che mi avrebbe ucciso, mi ha violentato. Ma io ho finto di morire, non so per quanto tempo. Ma quando ho riaperto gli occhi era sparito“.

Polizia di Barcellona
La polizia spagnola (fonte foto: https://twitter.com/Adnkronos)

 

Madrid, giovane violentata in stazione. Il racconto sui social della ragazza

La giovane sui social racconta la vicenda: “Ero in viaggio a Madrid da sei mesi, ho conosciuto un uomo e siamo usciti per vedere uno spettacolo. Poi ci siamo salutati e io ho preso un autobus, forse quello sbagliato e sono arrivato in una zona sconosciuta. A quel punto sono scesa per pensare cosa fare visto che le corse erano finite. Un uomo si è fermato per aiutarmi e mi ha detto che mi avrebbe accompagnato a casa“.

Io – continua la ragazza americana – ho cercato di allontanarmi ma lui è diventato violento. Ero sicuro che mi avrebbe ucciso ma mi sono finta morta. Gli agenti sono arrivati sul posto ed hanno raccolto tutte le prove, in nemmeno 24 ore lo hanno trovato“.

Il presunto aggressore è stato fermato dalla polizia madrilena ed ora dovrà rispondere di varie accuse tra cui quella di violenza sessuale. Una disavventura per la ragazza americana che è stata abusa nei pressi della stazione di Madrid. Una vicenda che difficilmente si scorderà ma che ha voluto denunciare sui social anche per sensibilizzare le persone a questi casi. Non è la prima volta che accade una cosa simile nelle grandi città europee.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/madrid-arena-facciata-architettura-726957/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri Madrid Spagna violenza sessuale

ultimo aggiornamento: 25-12-2018


Allarme terrorismo a Barcellona, ricercato un marocchino

Migranti, tragedia in Messico: morto un bambino di otto anni