Tuttosport, il Milan è al bivio. Sarà scelta tra Veretout e Praet

Il Milan cercherà di chiudere il discorso-Veretout, tenendosi però la porta aperta con Dennis Praet. Uno dei due, alla fine, dovrebbe arrivare in rossonero

Il quotidiano Tuttosport, in edicola oggi, ha analizzato la situazione di mercato del Milan, con un titolo che rende bene l’idea della attuale situazione. “Milan al bivio – chiude Veretout o va su Praet“. La volontà della società di via Aldo Rossi, dopo Krunic e Bennacer, è quella di dare a mister Marco Giampaolo un altro calciatore di grande qualità da piazzare in mezzo al campo. Un atleta in grado di giocare in tutte le posizioni del reparto mediano e capace di unire doti tecniche superiori alla media con una necessaria duttilità.

Milan, si tenta l’assalto a Jordan Veretout

Veretout, al momento, è in ritiro con la Fiorentina a Moena. I tifosi viola, a dire il vero, non l’hanno accolto nel migliore dei modi, apostrofandolo con un “vattene, buffone” che rende bene l’idea della tensione attorno a lui. La “colpa” del francese sarebbe quella di aver messo in chiaro le cose con la società del presidente Commisso, affermando la voglia di testare la sua bravura in altre piazze.

Al momento sono tre le squadre interessate all’ex Aston Villa. C’è il Napoli che, in primis, darebbe a Veretout la possibilità di misurarsi in Champions League. Quindi ecco la Roma che, nonostante il colpo Diawara, ha ancora voglia di rafforzarsi in mezzo al campo. Quindi, ecco un Milan che ha voglia di rifondare il reparto mediano partendo proprio dai piedi buoni del francese.

Jordan Veretout
fonte foto: sport.sky.it

Milan, Dennis Praet alternativa a Veretout

Veretout e Praet sono accomunati da un costo che, in teoria, dovrebbe essere piuttosto simile. I due calciatori sono valutati da Fiorentina e Sampdoria attorno ai 25-30 milioni di euro: una cifra che il Diavolo vorrebbe provare a ridurre con alcune contropartite. Biglia, ad esempio, potrebbe rientrare nell’affare Veretout, essendo un centrocampista che l’allenatore viola Montella stima molto.

Il Milan potrebbe virare con più decisione su Praet qualora Veretout scegliesse una tra Napoli e Roma. Il belga, classe 1994, è un pupillo di Giampaolo. Lo stesso presidente Ferrero, tra l’altro, ha evidenziato il corteggiamento rossonero. Nei prossimi giorni, in tal senso, potrebbero arrivare novità di fondamentale importanza.

ultimo aggiornamento: 08-07-2019

X