Tuttosport: Milan, Diego Laxalt nel mirino del Toro

Il quotidiano sportivo sottolinea come l’uruguaiano, deludente nel Milan, sarebbe una pedina perfetta nel 3-5-2 di Walter Mazzarri

Tra le delusioni del Milan 2018-2019 verrà senza dubbio ricordato anche l’uruguaiano Diego Laxalt. Il calciatore sudamericano, classe 1993, era arrivato in rossonero dal Genoa nella scorsa sessione estiva di mercato. L’obiettivo era quello di diventare l’alter-ego di Rodriguez, pronto a sostituire lo svizzero in caso di infortuni o squalifiche. Alla realtà dei fatti, però, l’ex Bologna e Inter ha deluso le aspettative, non incidendo quasi mai nell’economia del gioco milanista. Il suo futuro, nonostante un contratto in scadenza il 30 giugno del 2022, sembra essere sempre più lontano da Milanello.

Tuttosport: Laxalt dal Milan al Torino? Mazzarri lo vuole

Nel 3-5-2 “mazzarriano” un ruolo centrale è svolto dai due esterni a tutto campo. Si tratta di calciatori duttili, con buone abilità sia a livello difensivo che offensivo. Caratteristiche che potrebbero rendere ideale l’inserimento in squadra di Diego Laxalt.

Secondo Tuttosport, le strade di Milan e Torino potrebbero incrociarsi non solo domani sera nello spareggio Champions, ma anche sul tavolo delle trattative. Laxalt, secondo il portale specializzato Transfermarkt, ha un valore di circa 16 milioni di euro. I rossoneri, la scorsa estate, hanno speso 14 milioni per prelevarlo dal Genoa: alla società rossoblu, però, potrebbero spettare fino a 4 milioni di eventuali bonus.

Milan International Champions Cup
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, le cifre di Laxalt in stagione

Come sottolineato in precedenza, Diego Laxalt non ha avuto grande spazio nel corso della stagione. In campionato, infatti, Gattuso lo ha chiamato in causa soltanto in 19 occasioni, per un totale di 637 minuti giocati. E’ andata un po’ meglio in Europa League, con 5 presenze complessive.

Quindi, l’esterno uruguaiano conta anche 4 presenze e un assist in Coppa Italia. 28 presenze e un assist: 1274 minuti totali, senza lasciare veramente il segno. L’avventura del calciatore sudamericano al Milan potrebbe finire già nei prossimi mesi. Il Toro è alla finestra.

ultimo aggiornamento: 27-04-2019

X