Trump, Twitter corregge il presidente Usa che va all'attacco

Twitter smentisce Trump, l’ira del presidente: “Interferenza sulle presidenziali”

E’ scontro frontale tra Twitter e Trump, dopo che la società di San Francisco ha “corretto” due cinguettii del capo della Casa Bianca.

WASHINGTON – Scontro senza precedenti tra Donald Trump e Twitter.

Twitter corregge Trump

La società di San Francisco ha infatti per la prima volta “corretto” il capo della Casa Bianca per due cinguettii in cui evocava il rischio di frode elettorale dopo che il governatore della California Gavin Newsom ed altri suoi colleghi democratici hanno introdotto o stanno valutando la possibilità del voto per posta a causa del coronavirus.

I cinguettii della discordia

La compagnia ha segnalato due suoi tweet con l’avviso di “verificare i fatti” e un link in cui si spiega che le dichiarazioni del tycoon sono prive di fondamento, secondo la Cnn, il Washington Post e altri media. Un portavoce di Twitter ha riferito che i tweet di Trump “contengono informazioni potenzialmente fuorvianti sui processi di voto e sono stati contrassegnati per fornire un contesto aggiuntivo“.

Donald Trump
Fonte foto: https://twitter.com/WhiteHouse

L’ira della Casa Bianca

Trump, forte dei suoi 80 milioni di followers, ha contrattaccato, postando sulla piattaforma: “Twitter sta interferendo nelle elezioni presidenziali 2020. Stanno dicendo che la mia dichiarazione sul voto per posta, che porterà ad una massiccia corruzione e alla frode, non è corretta, basandosi sul fact-checking delle Fake News Cnn e del Washington Post. Twitter sta completamente sopprimendo la libertà di parola ed io, come presidente, non consentirò che accada!
Twitter finora si è sempre difesa sostenendo di non poter rimuovere o censurare i leader politici perché l’opinione pubblica ha il diritto di conoscere e valutare ogni loro dichiarazione. Ma evidentemente ora la compagnia, incalzata ripetutamente da più parti, sta aggiustando il tiro in una battaglia che si annuncia rovente.

ultimo aggiornamento: 27-05-2020

X