Pomeriggio di caos nella giornata di ieri: un uomo uccide il compagno della sua ex, poi spara a lei ed infine si toglie la vita.

Il nome del killer che ha condotto una vera e propria carneficina al confine con la Svizzera, è Stefano Solazzo. Aveva 56 anni ed era un italiano residente in Svizzera. Prima, uccide il compagno della ex, dopo le spara ed infine si toglie la vita poco distante dal confine con la Svizzera.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda

Ha raggiunto il nuovo compagno della sua ex, Daniele Morello, di 48 anni, titolare di una ditta di trasporti, e gli ha tolto la vita nel bosco di Cantello, a Varese. Dopo, si è recato dalla sua ex compagna e le ha sparato, ferendola gravemente. In conclusione, si è tolto la vita. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri, 25 luglio, tra le strade del Varesotto e il Canton Ticino, tra le città di Cantello e Stabio.  

Erano le 18:15 di lunedì quando Stefano Solazzo si è mobilitato per raggiungere Davide Morello e ucciderlo. Il killer avrebbe attirato la sua vittima in un’area appartata, situata nella cittadina di Varese. L’uomo lo avrebbe attirato inscenando un incontro di lavoro. 

sirene Polizia

Giunti sul luogo dell’incontro, i due hanno iniziato a discutere, poi lo sparo. Stefano Solazzo dopo ha scaricato il corpo sul ciglio della strada. Ed è proprio lì che il cadavere è stato trovato, a bordo strada, all’imbocco della Valsorda, a poche centinaia di metri dal confine con Varese. Dopo, Stefano si sarebbe messo alla guida della sua auto per raggiungere anche la sua ex compagna, alle terme di Stabio. Si trovava a pochi chilometri dalla dogana tra Italia e Svizzera, intenta a lavorare.  

Stefano ha sparato alla sua ex compagna in strada, poi è fuggito, probabilmente credendola morta. Fortunatamente, la donna è riuscita a salvarsi: secondo quanto reso noto, attualmente non si troverebbe in pericolo di vita. Poi, verso le 19, Solazzo si è suicidato, poco distante dal luogo in cui ha sparato alla compagna ed utilizzando la medesima arma.  

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Ucraina, ancora missili russi su Odessa 

Scomparso Paul Sorvino: interpretò la parte di gangster e poliziotto